PES ITALIA FOREVER

Condividi è Supporta

BENVENUTO NELLA LEGA

“PES ITALIA FOREVER”

PES ITALIA FOREVER  nasce  per  i  giocatori  di  calcio  simulato  ” Pro  Evolution  Soccer “, il  videogioco  targato  Konami. L’iscrizione  ai  tornei  online  è  aperta  ad  ogni utente  che  ne  farà  richiesta, attraverso  un  semplice  procedimento  d’iscrizione, previa  accettazione degli Amministratori.

  1. Lo svolgimento dei tornei PES, richiede lo sviluppo di abilità sia nella gestione manageriale della squadra sia nel gioco sul campo;
  2. Ogni riferimento a somme, premi, prezzi e compensi impiegato nel presente regolamento intende rimandare a valori meramente virtuali e fittizi;
  3. L’educazione, la sportività e la correttezza dei comportamenti e delle comunicazioni on-line dei partecipanti dovranno invece essere reali;
  4. Sarà gradita la continuità nella partecipazione agli eventi programmati da parte degli iscritti, a garanzia della completezza del torneo;
  5. Per garantire l’ordinato e corretto svolgimento dei tornei e delle gare, ogni decisione circa l’interpretazione e l’applicazione del presente regolamento è demandata in via esclusiva agli Amministratori della Lega, che provvederanno anche alle misure disciplinari necessarie, inclusa l’estromissione dei partecipanti che abbiano gravemente violato il Regolamento o comunque posti in condotte scorrette e contrarie allo spirito ludico e ricreativo del gioco;
  6. Un utente che verrà esonerato dal gioco per qualsiasi motivazione verrà allontanato dalla lega;
  7. Ogni utente ha il diritto ed il dovere di difendere gli interessi del gruppo nel bene e nel male;
  8. Non esiste problema o situazione che non possa essere risolta pacificamente anche nello scenario in cui la tematica in questione non sia stata antecedentemente regolamentata;
  9. Non sono ammessi comportamenti autoritari da parte del CDA, essi non sono i proprietari, bensì i custodi della Lega, pronti a risolvere i problemi dell’utenza armati solo di regolamento e buone intenzioni, e mai di libero arbitrio;
  10. Un membro del CDA che non dimostra di avere suddette caratteristiche verrà rimosso dall’incarico;
  11. Il Fair Play, non è una regola scritta ma una condotta etica e comportamentale nel rispetto degli altri, vi chiediamo di essere dunque rispettosi, corretti e onesti nei confronti dei vostri avversari;
  12. Aspetti fondamentali  e basilari della lega PIF (PES ITALIA FOREVER) sono: “Giocare per divertirsi, Giocare con lealtà, Attenersi alle regole di gioco, Portare rispetto ai compagni di lega ed ai vostri Amministratori, ma soprattutto di Accettare la sconfitta con dignità “
  13. “ Vi invitiamo a ricercare la vittoria, senza ricorrere ai metodi sleali, aiutando gli altri utenti a resistere ai tentativi della corruzione. Denunciare coloro che tentano di screditare la lega e non insultare gli avversari per diversità, colore , nazionalità, squadra.”

“IL REGOLAMENTO NON AMMETTE IGNORANZA,,

OGNI UTENTE È OBBLIGATO A LEGGERE, CONOSCERE E RISPETTARE IL SEGUENTE REGOLAMENTO.

Attenzione:

Il presente regolamento può essere modificato, anche integrando nuove regole con valore retroattivo, in ogni momento qualora si rendesse strettamente necessario ai fini di migliorare, equilibrare, estendere e variare il contesto gestionale e di gioco.

Chiunque partecipa alla lega accetta le seguenti condizioni.

ORGANICO DEL COLLETTIVO DIREZIONALE

Logo                                                                   Contatti                                                                             Ruolo

  • *  La mano monca *
    • Nome: Gianfranco Loddo
    • Psn: GianfrancoLoddo
    • E-mail: gianfry.juve@tiscali.it
    • Telefono: 3405955828
    • *  La gamba grassa *
    • Nome: Mirko de Maria
    • Psn: mirkomirko1982
    • E-mail: mirkodema1982@gmail.com
    • Telefono: 3420227836

ISCRIZIONE – REGOLE INIZIALI

  1. Ogni nuovo partecipante, al momento dell’iscrizione avrà a disposizione € 150.000.000 (virtuali).
  2. Avrà facoltà di comprare, vendere e trattare per scambi solo ed esclusivamente i giocatori presenti nel portale della Lega e in Pes database attuale;
  3. Per agevolare il realismo dei tornei il partecipante dovrà mirare a gestire al meglio il proprio club come se fosse una vera azienda, sforzandosi di far crescere la squadra in base ai risultati ottenuti nel corso della stagione, ed in base alle azioni di mercato (acquisti, vendite e scambi).
  4. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.
  5. Un team che va in bancarotta al termine della stagione sarà obbligato a svincolare il calciatore con Vg più alto in possesso e versare una multa pari a € 5.000.000 da versare a fine stagione nelle case della lega;
  6. Se ciò non bastasse si procederà allo svincolo del secondo giocatore con Vg più alto.
  7. Al momento dell’iscrizione e per le stagioni successive, il Manager del club riceverà anche un introito da uno degli sponsor sorteggiatati con video in diretta Facebook, compreso tra un minimo di € 20.000.000 ed un massimo di € 50.000.000;
  8. Lo sponsor per tutta la stagione accompagnerà le imprese della squadra sponsorizzata e caratterizzerà gli introiti per le partite giocate fuori casa in tutte le competizioni di appartenenza.
  9. Si riceverà un introito pari al 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CAMPIONATO, del 2% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in COPPA ITALIA, del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CHAMPIONS LEAGUE, del 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in EUROPA LEAGUE e del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in FA CUP.
  10. Per eventuali errori commessi da parte degli utenti durante le partite, nel portale, non regolati in precedenza all’interno del suddetto regolamento, è prevista una pena che comprenda e/o la sconfitta a tavolino e una multa fino a € 5.000.000.

Si raccomanda massimo rispetto e sportività nel corso delle partite.

Chi non rispetterà queste regole fondamentali verrà ripreso e nei casi più gravi allontanato dalla lega.

REGOLE GENERALI

  1. Le partite dei vari campionati verranno giocate online, dopo aver preso appuntamento col rispettivo avversario di turno; nel caso di contestazione da parte di uno dei contendenti, faranno fede solo ed esclusivamente gli accordi presi tramite messaggi privati tra contendenti sui social autorizzati; Whatshapp, messenger. Si dovranno presentare gli screen di tutti gli accordi presi dalla pubblicazione del tag partita fino al termine dei tempi considerati validi per la disputa della partita. In ogni caso verranno prese le decisioni su ogni singolo caso.
  2. Il manager che risulta in casa ha l’obbligo di hostare la partita (creare stanza incontro);
  3. La settimana sportiva comincia il giovedì (dopo l’aggiornamento settimanale di PES) e termina il mercoledì della settimana successiva.
  4. E’ possibile rinviare la partita di una settimana chiedendo proroga solo ed esclusivamente agli ADMIN entro e non oltre il martedì e il manager in difetto ha l’obbligo in ogni caso di rispondere sotto ai tag partita settimanale scrivendo (richiesta proroga );
  5. Dopo le 2 settimane, in caso di ulteriore assenza si assegnerà la vittoria a tavolino;
  6. Il manager che gioca in casa ha l’obbligo di contattare il suo avversario per decidere in modo congiunto la data dell’incontro;
  7. ESEMPIO VALIDO: Team A contatta Team B il giovedì (giorno di inizio della settimana) il suo avversario e condivide con lui i propri orari cercando un giorno favorevole ad entrambi per disputare il match evitando di non presentarsi all’appuntamento;
  8. NON ACCETTABILE: Team A contatta Team B il mercoledì alle 23:00 (giorno di fine settimana) e chiede se è disponibile.
  9. VIETATO: nelle partite con ANDATA & RITORNO nel caso in cui la partita di andata risultasse a sfavore nel risultato di uno dei due contendenti (esempio risultato: 6 – 0, 5 – 0 ecc.) non disputare la partita di ritorno. Se ciò dovesse accadere, il player che dovesse  rinuncire a giocare la partita, perderebbe la partita a TAVOLINO e subirebbe una sanzione pari al valore di € 5.000.000.

REGOLE DI GIOCO

SETTAGGIO PARTITE PER CHI CREA STANZA SFIDA:

  • TEMPO: 10 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • RIGORI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: CASUALE (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: CASUALE;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.
  • PASSAGGI : LIVELLO 1

SQUALIFICHE

  1. I giocatori SQUALIFICATI non potranno disputare assolutamente la partita successiva alla partita in cui si subisce la squalifica.
    1. Sul sito verrà evidenziato il giocatore squalificato e non si potrà schierare nella formazione;
  • E’ discrezione dell’avversario controllare la formazione schierata e comunicare qualsiasi anomalia agli ADMIN;
    • Chi dovesse violare la regola sui giocatori squalificati, subirà la sconfitta a tavolino e la sanzione pari a 5.000.000.

INTERRUZIONE PARTITA

Una partita potrà essere interrotta solo per giuste  motivazioni.

Se in una partita si riscontrasse LAG                           bisogna:

  1. Fermare il gioco mettendo la palla fuori dal campo;
  2. Andare in pausa e comunicare al proprio avversario di volere interrompere per LAG;
  3. La comunicazione del LAG dovrà essere effettuata entro i primi 15 minuti di gioco del primo tempo di ogni singola partita;
  4. Una volta interrotto il gioco e comunicato all’avversario di avere LAG si può decidere di continuare la partita, ma non si potrà più decidere di interrompere la partita e verrà conclusa;
  5. La partita si potrà interrompere definitivamente previo accordo tra le due squadre.
  6. La partita sarà OBBLIGATORIAMENTE ripresa con lo stesso risultato gli stessi ammoniti ed espulsi e ripresa dallo stesso minuto in cui è stata interrotta;
  7. Non si può interrompere il gioco continuamente per 90 minuti solo per lamentarsi del LAG, dal momento in cui ci si accorge che il LAG persiste bisogna interrompere la partita;
  8. Se si decide di continuare nonostante il LAG non sarà consentito lamentarsene a fine partita;
  • Bisogna saper vincere e bisogna saper perdere, sopratutto perché è un gioco !!

COMPILAZIONE TABELLINO

Ogni Manager al termine di ogni partita, dovrà compilare il proprio Tabellino della giornata nel Sito gestionale.

 Il Manager che risulta in casa dovrà obbligatoriamente compilare il tabellino inserendo tutti i dati partita suoi e del suo avversario; è anche si obbligo e interesse reciproco che l’avversario verifichi la compilazione del sito entro la data prestabilita e la sua correttezza:

Dettagli richiesti :

  1. Marcatori ( indicare le marcature di entrambe le squadre )
  2. Assist ( indicare gli assist di entrambe le squadre )
  3. Ammoniti / Espulsi ( indicare le note disciplinari di entrambe le squadre )
  4. Migliore in Campo ( selezionare soltanto il giocatore a cui è stata assegnata la stella in game nelle pagelle giocatori )
  5. Voto Portiere (inserire cifre complete senza virgola. Il sistema accetta per voto con virgola (6.5) 65 e così via)
  6. NEL CASO IN CUI A FINE SETTIMANA GLI ADMIN DOVESSERO RISCONTRARE CHE IL TABELLINO DELLA PARTITA NON SIA STATO COMPILATO, GLI STESSI ADMIN PROVVEDERANNO DI LORO PUGNO A COMPILARLO PER COMPLETEZZA DI GIORNATA MA NON PROVVEDERANNO  ALL’INSERIMENTO DEI DATI DELLA PARTITA MA METTERANNO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL RISULTATO FINALE.. IN QUESTO CASO I MANAGER NON RICEVERANNO I BONUS PARTITA PER PARTECIPARE ALLE VARIE CLASSIFICHE ( marcatori, assist, portiere e gol)

Ai Manager che non dovessero attenersi a tali disposizioni e/o non dovessero compilare il sito nei tempi stabiliti, subiranno entrambe una sanzione del valore di € 1.000.000.

CREAZIONE SQUADRA

  • •  SQUADRA TITOLARE

Ogni nuovo manager dovrà formare e mantenere una squadra di 25 giocatori.

  1. Assicurarsi che il giocatore sia presente nel gioco, nel Pesdb  e nel sito TransferMarket;
  2. Non superare il proprio Budget  durante le aste;
  3. In caso di superamento del budget verranno detratti i giocatori con maggior ingaggio o se in fase di mercato annullate le ultime aste vinte fino al rientro nei limiti del Budget  consentito
  4. Nei casi più recidivi verranno assegnate delle multe;
  5. Il valore del cartellino base  di un giocatore viene preso dal sito TM;
  6. Rispettare il limite di  VG totale per serie: Serie A (Vg 2020) – Serie B (Vg 2010)  – Serie C (Vg 2000) – Serie D (Vg 1990)   ( la somma del Valore Giocatore di tutti i giocatori acquistati );
  7. 2 Portieri d’obbligo tra i 25 Titolari;
  8. In  caso  di  crescita  di  un  giocatore  in  termini  di  Vg  nel  corso  di  futuri  Dlc, o  future  edizioni  del gioco,  l’utente potrà  tenerlo  nell’organico  ugualmente  purché  rispetti  il  totale dei Vg a disposizione

FASI DI MERCATO

Planning Stagionale (in ordine cronologico) :

  • Sorteggio SPONSOR per fidelizzazione stagionale
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura Mercato Iniziale >> Chiusura Mercato iniziale
    • Aste giocatori liberi da contratto
  • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Andata Campionati e Gironi di Coppa >> Chiusura Andata e Gironi

    • Pagamento Ingaggi squadra ANDATA
    • Introiti STADIO andata (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura mercato metà stagione
    • Aste giocatori liberi
    • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Ritorno Campionati e Fasi Finali Coppe

    • Chiusura Competizioni

    • Sessione SECONDE RATE

    • Pagamento Stipendi RITORNO
    • Sessione TOTALE PREMI
    • introiti STADIO Ritorno (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Rientro Prestiti
    • Pagamento AMPLIAMENTO/TASSA stadio
    • Chiusura Stagione

TRATTATIVE PRIVATE TRA MANAGER

  1. Durante tutta la stagione i Manager potranno portare a termine acquisti, vendite o scambi giocatori;
  2. Le trattative concluse, verranno ufficializzate durante la prima sessione di mercato disponibile. ( una volta confermato da entrambe le società lo scambio dovrà essere ufficializzato obbligatoriamente)
  3. VALORE MINIMO & MASSIMO
  4. Negli scambi il valore minimo della trattativa deve coprire l’intero Cartellino TM
  5. (es. Voglio scambiare un giocatore che ha un valore di € 10.000.000  su TM , il valore della trattativa deve coprire un minimo di € 10.000.000 )
  6. Il valore massimo di un calciatore non è contemplato, ma ci si affida al buon senso dei mercanti;
  7. Ricordiamo che ogni trattativa deve essere sempre approvata dal CDA;
  8. Ogni società non potrà ricomprare durante la stessa stagione un giocatore venduto dalla propria rosa;

GIOCATORI TRATTABILI

  1. Non è possibile avviare una trattativa con manager che a fine stagione lasceranno la lega;
  2. Non è possibile concludere trattative dopo la fase estiva del gioco che riguardano giocatori che nel futuro Pes potrebbero sparire;
  3. E’ possibile “congelare” la trattativa e attendere l’uscita della futura edizione del gioco per verificare l’esistenza del calciatore nel database del gioco.
  4. A  tutela  dei  nuovi  iscritti  o  degli  “inesperti”  in  fatto  di  mercato, le  trattative con  essi dovranno  essere approvate dal CDA, anche dopo conferma nel forum.
  5. Vietata la cessione di un calciatore, che ha annunciato il ritiro, dopo la chiusura del mercato di riparazione. (E’ concessa invece durante il mercato di riparazione);
  6. In caso di Trattative Sospette il CDA  ha il dovere di intervenire per garantire equilibrio e serietà. Pertanto si riserva il diritto di convalidare o meno tali scambi.
  • Trattative che vedono coinvolti i giocatori acquistati durante la sessione delle Aste Libere o Busta Chiusa, dovranno rispettare il Cartellino d’acquisto al termine delle aste. Passata la 1° stagione, il prezzo di vendita tornerà ad essere il Cartellino TM

       Calendario Mercato Iniziale :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessioni Aste Giocatori Liberi 
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario 
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa

Calendario Mercato Riparazione :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessione Aste Giocatori Liberi max 5 acquisti
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa


al termine del mercato dovrete rispettare i limiti della rosa , ed avere le finanze in attivo.

GIOCATORI SVINCOLATI & RITIRATI

  1. Gli svincoli potranno essere fatti prima dell’inizio del mercato ordinario stagionale o alla fine del mercato per rientrare nei 25 giocatori in rosa;
  • Non saranno previsti costi per svincolare, entro la data richiesta;
  • Per i giocatori scomparsi dal gioco ( non ritirati ) è previsto un rimborso pari al 100% del Cartellino d’ingaggio.
  • Per i giocatori ritirati, quindi assenti nel gioco, è previsto un rimborso simbolico pari a € 1.000.000

ASTE

ASTE PUBBLICHE

( * ATTENZIONE IL PRESENTE REGOLAMENTO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI CHE SARANNO COMUNICATE PRIMA DI OGNI SESSIONE DI MERCATO )

  1. Le Aste si svolgeranno esclusivamente in 2 fasi : prima dell’inizio del Campionato e dopo il termine dell’andata;
  2. Il Budget a vostra disposizione viene riportato nella vostra sede del portale;

( * Attenzione non viene calcolato il costo degli ingaggi che verranno pagati al termine di ogni mercato)

  • Gli orari giornalieri delle aste iniziano alle 09.00 e terminano alle ore 21.00 ( per la durata di 12 ore);
  • Dal momento in cui un asta viene aperta ha una durata di 8 ore;
  • Rilanci ritenuti “ sospetti “ atti a ledere il buon proseguimento delle aste , saranno esaminati dal CDA;
  • Tutte le aste dovranno essere aperte al minimo del Cartellino TM;
  • Temporaneamente le aste rilanciate non prolungheranno l’orario di scadenza;
  • Il rilancio delle aste è determinato dal valore VG di ogni singolo giocatore: da VG <75 a 79 rilancio  di € 1.000.000, da VG >80  rilancio di € 5.000.000.
  • Si potranno arpire un massimo di 5 aste per giocatori aventi Vg > 75 e quanti si vuole per giocatori con Vg < 74
  • E’ assolutamente fatto DIVIETO aprire o rilanciare un asta aperta non avendo i crediti sufficienti per aggiugicarsela. Sarà discrezione degli ADMIN cancellare o confermare l’asta in discussione.  

ASTA PER LA VENDITA DEI PROPRI GIOCATORI

Ogni Società può aprire una o più Aste, mettendo in vendita i giocatori della loro squadra.

  1. Ogni Giocatore messo in asta dovrà essere venduto ad un minimo del costo Cartellino TM;
  2. Ogni Società potrà mettere in asta un giocatore in rosa (durante da fase di asta per svincolo) ad un minimo della metà del costo Cartellino TM.
  3. Ogni Società avrà a sua disposizione, un tempo limite impostato dal CDA per la scadenza dell’asta;
  4. Le Società offerenti possono rilanciare sulla puntata dell’ultimo offerente fino alla conclusione dell’asta;
  5. I giocatori vengono assegnati alla squadra che, alla fine dell’asta, ha fatto l’offerta più alta;
  6. In questo tipo di asta è l’admin ad impostare la durata della sessione;
  7. Ogni sessione terminerà alle 23.00 di ogni giornata del Mercato Interno;
  8. Alla scadenza del conto alla rovescia la squadra che ha fatto l’offerta più alta si aggiudica il giocatore;
  9. Non è previsto quindi nessun prolungamento d’orario dato dall’ultimo rilancio;
  10. Nel caso in cui il giocatore inserito in asta non dovesse essere venduto dal manager, rientrerà nella rosa di appartenenza e si potrà svincolare nella fase SVINCOLI e RESCISSIONI


CONTRATTI

  1. Ogni Giocatore della vostra squadra sarà ingaggiato stipulando un Contratto  massimo di 3 anni.
  2. Il rinnovo dei contratti saranno obbligatori per un massimo di 6 stagioni solo per i giocatori aventi Vg >80;
  3. Al Termine degli anni di contratto del giocatore in scadenza il Manager  andrà incontro a 3 soluzioni:
  • Rinnovo: Il Manager  potrà decidere di rinnovare per un massimo di ulteriori 3 anni con il pagamento di una quota ricavata dalla tabella RINNOVI CONTRATTUALI che calcolerà per ogni giocatore con i parametri specifici appartenenti: VG, ETA’, POSIZIONE;
  • Svincolo: Il Manager  potrà decidere di svincolare il giocatore ricavandone metà del Costo cartellino Transfermarket;
  • Vendita: Il Manager potrà decidere di vendere il giocatore al miglior offertente.


PRESTITI

  1. Ogni Società  ha un numero massimo di 6 Prestiti massimi a stagione, sia per le entrate che per le uscite;
  2. Tutte le varie formule dei prestiti prevedono il pagamento dell’ingaggio a carico, del nuovo acquirente;

TIPOLOGIE DI PRESTITO

  1. Diritto di riscatto : si ha la possibilità di acquistare il giocatore, al termine del prestito, alla cifra stabilita al momento del prestito;
  2. Obbligo di riscatto : obbligo di acquistare il giocatore alla cifra stabilita al momento del prestito;

✔  I giocatori ceduti col “prestito con obbligo di riscatto” saranno considerati di proprietà della squadra che lo ha preso in prestito;

✔  Nel caso in cui la squadra che ha l’obbligo di acquistare il giocatore non disponesse di fondi sufficienti per l’acquisto del giocatore, sarà costretta a vendere all’asta uno o più  giocatori della propria squadra, fino al raggiungimento della cifra necessaria per l’acquisto del giocatore.

INGAGGI

Ogni stagione le Società al termine di ogni sessione di mercato dovrà pagare il proprio monte ingaggi;

  • Gli ingaggi di un giocatore vengono calcolati seguendo una tabella di moltiplicatori;
  • I Moltiplicatori si basano su : Ruolo  / Età / Vg  dando un Ingaggio Giocatore del tutto personalizzato, in base alle voci sopra elencate;
  • Chiusura Mercato Andata;
  • Chiusura Mercato Ritorno;

 ESEMPIO : A confronto di pari Ruolo e pari Vg cambiano soltanto età si trovano 3 ingaggi diversi.

Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 22 86                         26,25 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 31 86                         13,125 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 23 86                           17,5 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  

SEDE SOCIETARIA E COLORI SOCIALI

Tale Sede Societaria  avrà un Organico Squadra così composto :

Manager ( Nome Allenatore e contatti );

Giocatori della propria rosa ( Giocatori in possesso );

Dettagli Cartellino TM e Cartellino Ingaggio ( Costi di mantenimento rosa );

Contratti ( Tiene il conteggio degli anni di contratto dei giocatori );

CAMBIO MAGLIA

Ogni Manager avrà un unica occasione di cambiare i propri colori sociali, per stagione;

Tale operazione è attuabile soltanto al termine di stagione ed andrà comunicato obbligatoriamente agli admin

STRUTTURE

Ogni Manager durante il susseguirsi delle stagioni avrà l’opportunità di ricavare benefici investendo il proprio budget oltre per il semplice Calciomercato anche per aumentare la capienza del proprio stadio;

Investire denaro in strutture serve a migliorare la propria società di calcio.

Tutte le strutture potranno essere comprate soltanto durante la fase di mercato estivo.

IMPIANTO SPORTIVO & DIRITTI TV

Ogni manager deciderà di investire in uno stadio di proprietà. Il manager sarà libero di ampliare o mantenere la capienza stadio allo stato attuale.

Stadio di casa : 10.000 spettatori di base ( Permanente, è l’unica struttura dalla quale si potranno fare gli ampliamenti)

Diritti Tv : Ogni Società, riceverà in base alla capienza dello stadio un introito per le vendite dei biglietti. Il livello dell’introito sarà calcolato in base al risultato della partita tenendo conto del Gradimento degli spettatori.

Biglietto : € 35,00

Ampliamento : Per poter acquistare un Ampliamento è necessario prima aver fatto un ampliamento precedente allo Stadio di Casa o Ampliamenti precedenti.

Gradimento degli Spettatori : Il Risultato della partita andrà ad incidere sulle entrate delle partite giocate in casa calcolando la seguente percentuale

✔    Vittoria = 100 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio soddisfatti );

✔    Pareggio = 50 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio amareggiati);

✔    Sconfitta = 25 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio delusi);


AMPLIAMENTO SETTORE STADIO

La tabella qui sotto vi mostrerà i vari costi e rientri economici per ogni Ampliamento & Diritti Tv.

TABELLA GESTIONE STADIO
PAGAMENTO STADIO CAPIENZA STADIO RICAVO FISSO CAPIENZA STADIO INCASSI PARTITE IN CASA – COSTO BIGLIETTO € 35,00
AMPLIAMENTO TASSA VITTORIA PAREGGIO SCONFITTA
€ 18.000.000 GRATIS 10.000 10.000.000 € € 350.000 € 175.000 € 87.500
€ 24.000.000 € 18.000.000 20.000 40.000.000 € € 700.000 € 350.000 € 175.000
€ 30.000.000 € 24.000.000 25.000 50.000.000 € € 875.000 € 437.500 € 218.750
€ 36.000.000 € 30.000.000 30.000 55.000.000 € € 1.050.000 € 525.000 € 262.500
€ 42.000.000 € 36.000.000 35.000 60.000.000 € € 1.225.000 € 612.500 € 306.250
€ 48.000.000 € 42.000.000 40.000 70.000.000 € € 1.400.000 € 700.000 € 350.000
€ 54.000.000 € 48.000.000 45.000 75.000.000 € € 1.575.000 € 787.500 € 393.750
€ 60.000.000 € 54.000.000 50.000 80.000.000 € € 1.750.000 € 875.000 € 437.500
€ 66.000.000 € 60.000.000 60.000 85.000.000 € € 2.100.000 € 1.050.000 € 525.000
€ 72.000.000 € 66.000.000 70.000 90.000.000 € € 2.450.000 € 1.225.000 € 612.500
€ 0 € 72.000.000 80.000 100.000.000 € € 2.800.000 € 1.400.000 € 700.000

DIMISSIONI DALLA LEGA

  1. Il Manager che abbandona  la Lega, non verrà sostituito da un altro Manager nella stagione in corso, ma verrà rimpiazzato solo esclusivamente ad inizio della stagione successiva.
  2. A fine stagione il nuovo manager ripartirà con una nuova squadra dalla serie inferiore (Serie D)
  • La squadra verrà successivamente smantellata cosi da avere un più ampio spettro di giocatori per procedere con una nuova creazione tramite la fase delle Aste nel mercato d’apertura;
  • Tutte le partite disputate e da disputare verranno assegnate alla squadra sfidante.
  • Per le partite disputate verranno mantenuti i dati partita della squadra sfidante (gol, assist, ammonizioni/espulsioni e voto portiere assegnato) e cancellati i dati della squadra rinunciataria, assegnando il risultato che si ottiene con la cancellazione dei possibili gol della squadra rinunciataria. Nel caso in cui la partita disputata fosse finita con il risultato di 0-0, verrà assegnato il risultato di 3-0 a tavolino a favore della squadra sfidante e si manterranno i dati partita già compilati.
  • Per tutte le partite da disputare, verrà assegnata la partita alla squadra sfidante con il punteggio di 3-0 a tavolino e verrà assegnato solo il voto del portiere pari a 6.

COMPETIZIONI

CAMPIONATI: Serie A – Serie B – Serie C – Serie D (composte da 8 squadre)

CHAMPIONS LEAGUE: Composta dalle 16 migliori del nostro torneo di Serie A – Serie B – Serie C – Serie D ( 4 gironi da 4 squadre); parteciperanno: dalla alla di serie A, B, C, D.Le migliori due di ogni girone disputeranno QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI(andata e ritorno) e FINALE(partita secca).

EUROPA LEAGUE: Composta dalle squadre classificate dalla 5° alla 8° posizione di Serie A, B, C, D( 4 gironi da 4 squadre); passeranno al turno successivo le migliori due di ogni girone che disputeranno QUARTI DI FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALE (andata e ritorno) e FINALE (partita secca).

COPPA ITALIA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in 8 gironi da 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

COPPA PRIMAVERA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in gironi da minimo 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

FA CUP: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo.

Gli scontri si articoleranno con la formula della partita secca ad eliminazione diretta al meglio delle 3.

Nel caso in cui si dovesse presentare nelle due partite disputate un risultato di parità di gol, si dovrà disputare una terza partita con le seguenti impostazioni:

                 Tempo di gioco: 5 minuti e rigori         

Gli accoppiamenti saranno sorteggiati direttamente dal programma e si disputeranno:

SEDICESIMI DI FINALE, OTTAVI DI FINALE, QUARTI DI FINALE, SEMIFINALI E FINALI.

SUPERCOPPA EUROPEA: Partita unica Riservata alle vincenti di Champions League & Europa League. Il vincitore della Champions League, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

( 10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

Per questa competizione non verranno assegnati gli introiti stadio in quanto sarà una partita in campo neutro.

SUPERCOPPA DI LEGA: Partita unica Riservata alle vincenti di Serie A & Coppa Italia.

Il vincitore del campionato di Serie A, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

(10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

N.B.: LE PARTITE DI ANDATA E RITORNO DOVRANNO ESSERE DISPUTATE COME PARTITE CLASSICHE CON IMPOSTAZIONI STABILITE DA QUESTO REGOLAMENTO (I GOL IN TRASFERTA VALGONO DOPPIO).

NEL CASO IN CUI SI DOVESSE ESSERE PRESENTARE UNA PARITA’ DI PUNTEGGIO DOPO LA PARTITA DI RITORNO, SI DOVRA’ PROCEDERE A FARE UNA TERZA PARTITA AVENTE LE SEGUENTI IMPOSTAZIONI:

  • TEMPO: 5 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO
  • RIGORI: SI
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: Decide chi gioca in casa (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: SERENO;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.

PROMOZIONE O RETROCESSIONE IN CAMPIONATO

  • 3 squadre potrebbero essere Promosse  o Retrocesse  nella Serie  superiore o inferiore.
TABELLA PREMI COMPETIZIONI
POS SERIE A SERIE B SERIE C SERIE D POS CHAMPIONS POS EURO LEAGUE POS COPPA ITALIA POS S. COPPA
1 € 70.000.000 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 1 € 70.000.000 1 € 60.000.000 1 € 50.000.000   LEGA
2 € 65.000.000 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 FINALE € 60.000.000 FINALE € 50.000.000 FINALE € 40.000.000 1 € 30.000.000
3 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 SEMIFINALE € 50.000.000 SEMIFINALE € 35.000.000 SEMIFINALE € 30.000.000 2 € 15.000.000
4 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 € 25.000.000 QUARTI € 30.000.000 QUARTI € 25.000.000 QUARTI € 20.000.000   EUROPA
5 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 GIRONE € 20.000.000 GIRONE € 10.000.000 OTTAVI € 10.000.000 1 € 40.000.000
6 € 45.000.000 € 35.000.000 € 30.000.000 € 20.000.000 GIRONE € 5.000.000 2 € 20.000.000
7 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 15.000.000
8 € 35.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 10.000.000
9 € 35.000.000 € 25.000.000 € 20.000.000 € 10.000.000
10 € 30.000.000 € 20.000.000 € 15.000.000 € 10.000.000
  • Si potranno disputare a fine stagione i Play-off promozione e i play-out retrocessione:
    • Play-off promozione saranno disputati da:
  • 6 Serie A e 3 Serie B (promozione/permanenza in serie A)
  • 6 Serie B e 3 Serie C (promozione/permanenza in serie B)
  • 6 Serie C e 3 Serie D (promozione/permanenza in serie C)
  •  

PREMI STAGIONALI EXTRA

PREMI GIOCATORI FINE ANNO
CAPOCANNONIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CAMPIONATO 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO PARTITA COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO ASSIST COPPA ITALIA 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
PALLONE D’ORO 1 50.000.000 € GUANTO D’ORO 1 50.000.000 € ASSIST MEN 1 50.000.000 € UOMO SQUADRA 1 50.000.000 €

GIUDICE SPORTIVO & SANZIONI

Il Giudice Sportivo  ricopre il ruolo di Supervisore e cosi come per i premi, anche per le eventuali trasgressioni le sanzioni pecuniarie (virtuali) verranno quantificate e prelevate direttamente dalle casse del club interessato.

  1. Multa per Partita  non giocata durante la settimana: € 5.000.000
  2. Sconfitta a tavolino per il manager che schiererà nella formazione titolare giocatori non appartenenti alla rosa.
  3. Multa per l’utilizzo di calciatori Squalificati : € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  4. Multa per Interruzione  e/o Abbandono  partita ( Quit del Match ): € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  5. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste: verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.

SPONSOR (ESEMPI VARI)

BENVENUTO NELLA LEGA

“PES ITALIA FOREVER”

PES ITALIA FOREVER  nasce  per  i  giocatori  di  calcio  simulato  ” Pro  Evolution  Soccer “, il  videogioco  targato  Konami. L’iscrizione  ai  tornei  online  è  aperta  ad  ogni utente  che  ne  farà  richiesta, attraverso  un  semplice  procedimento  d’iscrizione, previa  accettazione degli Amministratori.

  1. Lo svolgimento dei tornei PES, richiede lo sviluppo di abilità sia nella gestione manageriale della squadra sia nel gioco sul campo;
  2. Ogni riferimento a somme, premi, prezzi e compensi impiegato nel presente regolamento intende rimandare a valori meramente virtuali e fittizi;
  3. L’educazione, la sportività e la correttezza dei comportamenti e delle comunicazioni on-line dei partecipanti dovranno invece essere reali;
  4. Sarà gradita la continuità nella partecipazione agli eventi programmati da parte degli iscritti, a garanzia della completezza del torneo;
  5. Per garantire l’ordinato e corretto svolgimento dei tornei e delle gare, ogni decisione circa l’interpretazione e l’applicazione del presente regolamento è demandata in via esclusiva agli Amministratori della Lega, che provvederanno anche alle misure disciplinari necessarie, inclusa l’estromissione dei partecipanti che abbiano gravemente violato il Regolamento o comunque posti in condotte scorrette e contrarie allo spirito ludico e ricreativo del gioco;
  6. Un utente che verrà esonerato dal gioco per qualsiasi motivazione verrà allontanato dalla lega;
  7. Ogni utente ha il diritto ed il dovere di difendere gli interessi del gruppo nel bene e nel male;
  8. Non esiste problema o situazione che non possa essere risolta pacificamente anche nello scenario in cui la tematica in questione non sia stata antecedentemente regolamentata;
  9. Non sono ammessi comportamenti autoritari da parte del CDA, essi non sono i proprietari, bensì i custodi della Lega, pronti a risolvere i problemi dell’utenza armati solo di regolamento e buone intenzioni, e mai di libero arbitrio;
  10. Un membro del CDA che non dimostra di avere suddette caratteristiche verrà rimosso dall’incarico;
  11. Il Fair Play, non è una regola scritta ma una condotta etica e comportamentale nel rispetto degli altri, vi chiediamo di essere dunque rispettosi, corretti e onesti nei confronti dei vostri avversari;
  12. Aspetti fondamentali  e basilari della lega PIF (PES ITALIA FOREVER) sono: “Giocare per divertirsi, Giocare con lealtà, Attenersi alle regole di gioco, Portare rispetto ai compagni di lega ed ai vostri Amministratori, ma soprattutto di Accettare la sconfitta con dignità “
  13. “ Vi invitiamo a ricercare la vittoria, senza ricorrere ai metodi sleali, aiutando gli altri utenti a resistere ai tentativi della corruzione. Denunciare coloro che tentano di screditare la lega e non insultare gli avversari per diversità, colore , nazionalità, squadra.”

“IL REGOLAMENTO NON AMMETTE IGNORANZA,,

OGNI UTENTE È OBBLIGATO A LEGGERE, CONOSCERE E RISPETTARE IL SEGUENTE REGOLAMENTO.

Attenzione:

Il presente regolamento può essere modificato, anche integrando nuove regole con valore retroattivo, in ogni momento qualora si rendesse strettamente necessario ai fini di migliorare, equilibrare, estendere e variare il contesto gestionale e di gioco.

Chiunque partecipa alla lega accetta le seguenti condizioni.

ORGANICO DEL COLLETTIVO DIREZIONALE

Logo                                                                   Contatti                                                                             Ruolo

  • *  La mano monca *
    • Nome: Gianfranco Loddo
    • Psn: GianfrancoLoddo
    • E-mail: gianfry.juve@tiscali.it
    • Telefono: 3405955828
    • *  La gamba grassa *
    • Nome: Mirko de Maria
    • Psn: mirkomirko1982
    • E-mail: mirkodema1982@gmail.com
    • Telefono: 3420227836

ISCRIZIONE – REGOLE INIZIALI

  1. Ogni nuovo partecipante, al momento dell’iscrizione avrà a disposizione € 150.000.000 (virtuali).
  2. Avrà facoltà di comprare, vendere e trattare per scambi solo ed esclusivamente i giocatori presenti nel portale della Lega e in Pes database attuale;
  3. Per agevolare il realismo dei tornei il partecipante dovrà mirare a gestire al meglio il proprio club come se fosse una vera azienda, sforzandosi di far crescere la squadra in base ai risultati ottenuti nel corso della stagione, ed in base alle azioni di mercato (acquisti, vendite e scambi).
  4. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.
  5. Un team che va in bancarotta al termine della stagione sarà obbligato a svincolare il calciatore con Vg più alto in possesso e versare una multa pari a € 5.000.000 da versare a fine stagione nelle case della lega;
  6. Se ciò non bastasse si procederà allo svincolo del secondo giocatore con Vg più alto.
  7. Al momento dell’iscrizione e per le stagioni successive, il Manager del club riceverà anche un introito da uno degli sponsor sorteggiatati con video in diretta Facebook, compreso tra un minimo di € 20.000.000 ed un massimo di € 50.000.000;
  8. Lo sponsor per tutta la stagione accompagnerà le imprese della squadra sponsorizzata e caratterizzerà gli introiti per le partite giocate fuori casa in tutte le competizioni di appartenenza.
  9. Si riceverà un introito pari al 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CAMPIONATO, del 2% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in COPPA ITALIA, del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CHAMPIONS LEAGUE, del 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in EUROPA LEAGUE e del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in FA CUP.
  10. Per eventuali errori commessi da parte degli utenti durante le partite, nel portale, non regolati in precedenza all’interno del suddetto regolamento, è prevista una pena che comprenda e/o la sconfitta a tavolino e una multa fino a € 5.000.000.

Si raccomanda massimo rispetto e sportività nel corso delle partite.

Chi non rispetterà queste regole fondamentali verrà ripreso e nei casi più gravi allontanato dalla lega.

REGOLE GENERALI

  1. Le partite dei vari campionati verranno giocate online, dopo aver preso appuntamento col rispettivo avversario di turno; nel caso di contestazione da parte di uno dei contendenti, faranno fede solo ed esclusivamente gli accordi presi tramite messaggi privati tra contendenti sui social autorizzati; Whatshapp, messenger. Si dovranno presentare gli screen di tutti gli accordi presi dalla pubblicazione del tag partita fino al termine dei tempi considerati validi per la disputa della partita. In ogni caso verranno prese le decisioni su ogni singolo caso.
  2. Il manager che risulta in casa ha l’obbligo di hostare la partita (creare stanza incontro);
  3. La settimana sportiva comincia il giovedì (dopo l’aggiornamento settimanale di PES) e termina il mercoledì della settimana successiva.
  4. E’ possibile rinviare la partita di una settimana chiedendo proroga solo ed esclusivamente agli ADMIN entro e non oltre il martedì e il manager in difetto ha l’obbligo in ogni caso di rispondere sotto ai tag partita settimanale scrivendo (richiesta proroga );
  5. Dopo le 2 settimane, in caso di ulteriore assenza si assegnerà la vittoria a tavolino;
  6. Il manager che gioca in casa ha l’obbligo di contattare il suo avversario per decidere in modo congiunto la data dell’incontro;
  7. ESEMPIO VALIDO: Team A contatta Team B il giovedì (giorno di inizio della settimana) il suo avversario e condivide con lui i propri orari cercando un giorno favorevole ad entrambi per disputare il match evitando di non presentarsi all’appuntamento;
  8. NON ACCETTABILE: Team A contatta Team B il mercoledì alle 23:00 (giorno di fine settimana) e chiede se è disponibile.
  9. VIETATO: nelle partite con ANDATA & RITORNO nel caso in cui la partita di andata risultasse a sfavore nel risultato di uno dei due contendenti (esempio risultato: 6 – 0, 5 – 0 ecc.) non disputare la partita di ritorno. Se ciò dovesse accadere, il player che dovesse  rinuncire a giocare la partita, perderebbe la partita a TAVOLINO e subirebbe una sanzione pari al valore di € 5.000.000.

REGOLE DI GIOCO

SETTAGGIO PARTITE PER CHI CREA STANZA SFIDA:

  • TEMPO: 10 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • RIGORI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: CASUALE (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: CASUALE;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.
  • PASSAGGI : LIVELLO 1

SQUALIFICHE

  1. I giocatori SQUALIFICATI non potranno disputare assolutamente la partita successiva alla partita in cui si subisce la squalifica.
    1. Sul sito verrà evidenziato il giocatore squalificato e non si potrà schierare nella formazione;
  • E’ discrezione dell’avversario controllare la formazione schierata e comunicare qualsiasi anomalia agli ADMIN;
    • Chi dovesse violare la regola sui giocatori squalificati, subirà la sconfitta a tavolino e la sanzione pari a 5.000.000.

INTERRUZIONE PARTITA

Una partita potrà essere interrotta solo per giuste  motivazioni.

Se in una partita si riscontrasse LAG                           bisogna:

  1. Fermare il gioco mettendo la palla fuori dal campo;
  2. Andare in pausa e comunicare al proprio avversario di volere interrompere per LAG;
  3. La comunicazione del LAG dovrà essere effettuata entro i primi 15 minuti di gioco del primo tempo di ogni singola partita;
  4. Una volta interrotto il gioco e comunicato all’avversario di avere LAG si può decidere di continuare la partita, ma non si potrà più decidere di interrompere la partita e verrà conclusa;
  5. La partita si potrà interrompere definitivamente previo accordo tra le due squadre.
  6. La partita sarà OBBLIGATORIAMENTE ripresa con lo stesso risultato gli stessi ammoniti ed espulsi e ripresa dallo stesso minuto in cui è stata interrotta;
  7. Non si può interrompere il gioco continuamente per 90 minuti solo per lamentarsi del LAG, dal momento in cui ci si accorge che il LAG persiste bisogna interrompere la partita;
  8. Se si decide di continuare nonostante il LAG non sarà consentito lamentarsene a fine partita;
  • Bisogna saper vincere e bisogna saper perdere, sopratutto perché è un gioco !!

COMPILAZIONE TABELLINO

Ogni Manager al termine di ogni partita, dovrà compilare il proprio Tabellino della giornata nel Sito gestionale.

 Il Manager che risulta in casa dovrà obbligatoriamente compilare il tabellino inserendo tutti i dati partita suoi e del suo avversario; è anche si obbligo e interesse reciproco che l’avversario verifichi la compilazione del sito entro la data prestabilita e la sua correttezza:

Dettagli richiesti :

  1. Marcatori ( indicare le marcature di entrambe le squadre )
  2. Assist ( indicare gli assist di entrambe le squadre )
  3. Ammoniti / Espulsi ( indicare le note disciplinari di entrambe le squadre )
  4. Migliore in Campo ( selezionare soltanto il giocatore a cui è stata assegnata la stella in game nelle pagelle giocatori )
  5. Voto Portiere (inserire cifre complete senza virgola. Il sistema accetta per voto con virgola (6.5) 65 e così via)
  6. NEL CASO IN CUI A FINE SETTIMANA GLI ADMIN DOVESSERO RISCONTRARE CHE IL TABELLINO DELLA PARTITA NON SIA STATO COMPILATO, GLI STESSI ADMIN PROVVEDERANNO DI LORO PUGNO A COMPILARLO PER COMPLETEZZA DI GIORNATA MA NON PROVVEDERANNO  ALL’INSERIMENTO DEI DATI DELLA PARTITA MA METTERANNO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL RISULTATO FINALE.. IN QUESTO CASO I MANAGER NON RICEVERANNO I BONUS PARTITA PER PARTECIPARE ALLE VARIE CLASSIFICHE ( marcatori, assist, portiere e gol)

Ai Manager che non dovessero attenersi a tali disposizioni e/o non dovessero compilare il sito nei tempi stabiliti, subiranno entrambe una sanzione del valore di € 1.000.000.

CREAZIONE SQUADRA

  • •  SQUADRA TITOLARE

Ogni nuovo manager dovrà formare e mantenere una squadra di 25 giocatori.

  1. Assicurarsi che il giocatore sia presente nel gioco, nel Pesdb  e nel sito TransferMarket;
  2. Non superare il proprio Budget  durante le aste;
  3. In caso di superamento del budget verranno detratti i giocatori con maggior ingaggio o se in fase di mercato annullate le ultime aste vinte fino al rientro nei limiti del Budget  consentito
  4. Nei casi più recidivi verranno assegnate delle multe;
  5. Il valore del cartellino base  di un giocatore viene preso dal sito TM;
  6. Rispettare il limite di  VG totale per serie: Serie A (Vg 2020) – Serie B (Vg 2010)  – Serie C (Vg 2000) – Serie D (Vg 1990)   ( la somma del Valore Giocatore di tutti i giocatori acquistati );
  7. 2 Portieri d’obbligo tra i 25 Titolari;
  8. In  caso  di  crescita  di  un  giocatore  in  termini  di  Vg  nel  corso  di  futuri  Dlc, o  future  edizioni  del gioco,  l’utente potrà  tenerlo  nell’organico  ugualmente  purché  rispetti  il  totale dei Vg a disposizione

FASI DI MERCATO

Planning Stagionale (in ordine cronologico) :

  • Sorteggio SPONSOR per fidelizzazione stagionale
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura Mercato Iniziale >> Chiusura Mercato iniziale
    • Aste giocatori liberi da contratto
  • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Andata Campionati e Gironi di Coppa >> Chiusura Andata e Gironi

    • Pagamento Ingaggi squadra ANDATA
    • Introiti STADIO andata (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura mercato metà stagione
    • Aste giocatori liberi
    • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Ritorno Campionati e Fasi Finali Coppe

    • Chiusura Competizioni

    • Sessione SECONDE RATE

    • Pagamento Stipendi RITORNO
    • Sessione TOTALE PREMI
    • introiti STADIO Ritorno (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Rientro Prestiti
    • Pagamento AMPLIAMENTO/TASSA stadio
    • Chiusura Stagione

TRATTATIVE PRIVATE TRA MANAGER

  1. Durante tutta la stagione i Manager potranno portare a termine acquisti, vendite o scambi giocatori;
  2. Le trattative concluse, verranno ufficializzate durante la prima sessione di mercato disponibile. ( una volta confermato da entrambe le società lo scambio dovrà essere ufficializzato obbligatoriamente)
  3. VALORE MINIMO & MASSIMO
  4. Negli scambi il valore minimo della trattativa deve coprire l’intero Cartellino TM
  5. (es. Voglio scambiare un giocatore che ha un valore di € 10.000.000  su TM , il valore della trattativa deve coprire un minimo di € 10.000.000 )
  6. Il valore massimo di un calciatore non è contemplato, ma ci si affida al buon senso dei mercanti;
  7. Ricordiamo che ogni trattativa deve essere sempre approvata dal CDA;
  8. Ogni società non potrà ricomprare durante la stessa stagione un giocatore venduto dalla propria rosa;

GIOCATORI TRATTABILI

  1. Non è possibile avviare una trattativa con manager che a fine stagione lasceranno la lega;
  2. Non è possibile concludere trattative dopo la fase estiva del gioco che riguardano giocatori che nel futuro Pes potrebbero sparire;
  3. E’ possibile “congelare” la trattativa e attendere l’uscita della futura edizione del gioco per verificare l’esistenza del calciatore nel database del gioco.
  4. A  tutela  dei  nuovi  iscritti  o  degli  “inesperti”  in  fatto  di  mercato, le  trattative con  essi dovranno  essere approvate dal CDA, anche dopo conferma nel forum.
  5. Vietata la cessione di un calciatore, che ha annunciato il ritiro, dopo la chiusura del mercato di riparazione. (E’ concessa invece durante il mercato di riparazione);
  6. In caso di Trattative Sospette il CDA  ha il dovere di intervenire per garantire equilibrio e serietà. Pertanto si riserva il diritto di convalidare o meno tali scambi.
  • Trattative che vedono coinvolti i giocatori acquistati durante la sessione delle Aste Libere o Busta Chiusa, dovranno rispettare il Cartellino d’acquisto al termine delle aste. Passata la 1° stagione, il prezzo di vendita tornerà ad essere il Cartellino TM

       Calendario Mercato Iniziale :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessioni Aste Giocatori Liberi 
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario 
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa

Calendario Mercato Riparazione :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessione Aste Giocatori Liberi max 5 acquisti
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa


al termine del mercato dovrete rispettare i limiti della rosa , ed avere le finanze in attivo.

GIOCATORI SVINCOLATI & RITIRATI

  1. Gli svincoli potranno essere fatti prima dell’inizio del mercato ordinario stagionale o alla fine del mercato per rientrare nei 25 giocatori in rosa;
  • Non saranno previsti costi per svincolare, entro la data richiesta;
  • Per i giocatori scomparsi dal gioco ( non ritirati ) è previsto un rimborso pari al 100% del Cartellino d’ingaggio.
  • Per i giocatori ritirati, quindi assenti nel gioco, è previsto un rimborso simbolico pari a € 1.000.000

ASTE

ASTE PUBBLICHE

( * ATTENZIONE IL PRESENTE REGOLAMENTO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI CHE SARANNO COMUNICATE PRIMA DI OGNI SESSIONE DI MERCATO )

  1. Le Aste si svolgeranno esclusivamente in 2 fasi : prima dell’inizio del Campionato e dopo il termine dell’andata;
  2. Il Budget a vostra disposizione viene riportato nella vostra sede del portale;

( * Attenzione non viene calcolato il costo degli ingaggi che verranno pagati al termine di ogni mercato)

  • Gli orari giornalieri delle aste iniziano alle 09.00 e terminano alle ore 21.00 ( per la durata di 12 ore);
  • Dal momento in cui un asta viene aperta ha una durata di 8 ore;
  • Rilanci ritenuti “ sospetti “ atti a ledere il buon proseguimento delle aste , saranno esaminati dal CDA;
  • Tutte le aste dovranno essere aperte al minimo del Cartellino TM;
  • Temporaneamente le aste rilanciate non prolungheranno l’orario di scadenza;
  • Il rilancio delle aste è determinato dal valore VG di ogni singolo giocatore: da VG <75 a 79 rilancio  di € 1.000.000, da VG >80  rilancio di € 5.000.000.
  • Si potranno arpire un massimo di 5 aste per giocatori aventi Vg > 75 e quanti si vuole per giocatori con Vg < 74
  • E’ assolutamente fatto DIVIETO aprire o rilanciare un asta aperta non avendo i crediti sufficienti per aggiugicarsela. Sarà discrezione degli ADMIN cancellare o confermare l’asta in discussione.  

ASTA PER LA VENDITA DEI PROPRI GIOCATORI

Ogni Società può aprire una o più Aste, mettendo in vendita i giocatori della loro squadra.

  1. Ogni Giocatore messo in asta dovrà essere venduto ad un minimo del costo Cartellino TM;
  2. Ogni Società potrà mettere in asta un giocatore in rosa (durante da fase di asta per svincolo) ad un minimo della metà del costo Cartellino TM.
  3. Ogni Società avrà a sua disposizione, un tempo limite impostato dal CDA per la scadenza dell’asta;
  4. Le Società offerenti possono rilanciare sulla puntata dell’ultimo offerente fino alla conclusione dell’asta;
  5. I giocatori vengono assegnati alla squadra che, alla fine dell’asta, ha fatto l’offerta più alta;
  6. In questo tipo di asta è l’admin ad impostare la durata della sessione;
  7. Ogni sessione terminerà alle 23.00 di ogni giornata del Mercato Interno;
  8. Alla scadenza del conto alla rovescia la squadra che ha fatto l’offerta più alta si aggiudica il giocatore;
  9. Non è previsto quindi nessun prolungamento d’orario dato dall’ultimo rilancio;
  10. Nel caso in cui il giocatore inserito in asta non dovesse essere venduto dal manager, rientrerà nella rosa di appartenenza e si potrà svincolare nella fase SVINCOLI e RESCISSIONI


CONTRATTI

  1. Ogni Giocatore della vostra squadra sarà ingaggiato stipulando un Contratto  massimo di 3 anni.
  2. Il rinnovo dei contratti saranno obbligatori per un massimo di 6 stagioni solo per i giocatori aventi Vg >80;
  3. Al Termine degli anni di contratto del giocatore in scadenza il Manager  andrà incontro a 3 soluzioni:
  • Rinnovo: Il Manager  potrà decidere di rinnovare per un massimo di ulteriori 3 anni con il pagamento di una quota ricavata dalla tabella RINNOVI CONTRATTUALI che calcolerà per ogni giocatore con i parametri specifici appartenenti: VG, ETA’, POSIZIONE;
  • Svincolo: Il Manager  potrà decidere di svincolare il giocatore ricavandone metà del Costo cartellino Transfermarket;
  • Vendita: Il Manager potrà decidere di vendere il giocatore al miglior offertente.


PRESTITI

  1. Ogni Società  ha un numero massimo di 6 Prestiti massimi a stagione, sia per le entrate che per le uscite;
  2. Tutte le varie formule dei prestiti prevedono il pagamento dell’ingaggio a carico, del nuovo acquirente;

TIPOLOGIE DI PRESTITO

  1. Diritto di riscatto : si ha la possibilità di acquistare il giocatore, al termine del prestito, alla cifra stabilita al momento del prestito;
  2. Obbligo di riscatto : obbligo di acquistare il giocatore alla cifra stabilita al momento del prestito;

✔  I giocatori ceduti col “prestito con obbligo di riscatto” saranno considerati di proprietà della squadra che lo ha preso in prestito;

✔  Nel caso in cui la squadra che ha l’obbligo di acquistare il giocatore non disponesse di fondi sufficienti per l’acquisto del giocatore, sarà costretta a vendere all’asta uno o più  giocatori della propria squadra, fino al raggiungimento della cifra necessaria per l’acquisto del giocatore.

INGAGGI

Ogni stagione le Società al termine di ogni sessione di mercato dovrà pagare il proprio monte ingaggi;

  • Gli ingaggi di un giocatore vengono calcolati seguendo una tabella di moltiplicatori;
  • I Moltiplicatori si basano su : Ruolo  / Età / Vg  dando un Ingaggio Giocatore del tutto personalizzato, in base alle voci sopra elencate;
  • Chiusura Mercato Andata;
  • Chiusura Mercato Ritorno;

 ESEMPIO : A confronto di pari Ruolo e pari Vg cambiano soltanto età si trovano 3 ingaggi diversi.

Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 22 86                         26,25 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 31 86                         13,125 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 23 86                           17,5 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  

SEDE SOCIETARIA E COLORI SOCIALI

Tale Sede Societaria  avrà un Organico Squadra così composto :

Manager ( Nome Allenatore e contatti );

Giocatori della propria rosa ( Giocatori in possesso );

Dettagli Cartellino TM e Cartellino Ingaggio ( Costi di mantenimento rosa );

Contratti ( Tiene il conteggio degli anni di contratto dei giocatori );

CAMBIO MAGLIA

Ogni Manager avrà un unica occasione di cambiare i propri colori sociali, per stagione;

Tale operazione è attuabile soltanto al termine di stagione ed andrà comunicato obbligatoriamente agli admin

STRUTTURE

Ogni Manager durante il susseguirsi delle stagioni avrà l’opportunità di ricavare benefici investendo il proprio budget oltre per il semplice Calciomercato anche per aumentare la capienza del proprio stadio;

Investire denaro in strutture serve a migliorare la propria società di calcio.

Tutte le strutture potranno essere comprate soltanto durante la fase di mercato estivo.

IMPIANTO SPORTIVO & DIRITTI TV

Ogni manager deciderà di investire in uno stadio di proprietà. Il manager sarà libero di ampliare o mantenere la capienza stadio allo stato attuale.

Stadio di casa : 10.000 spettatori di base ( Permanente, è l’unica struttura dalla quale si potranno fare gli ampliamenti)

Diritti Tv : Ogni Società, riceverà in base alla capienza dello stadio un introito per le vendite dei biglietti. Il livello dell’introito sarà calcolato in base al risultato della partita tenendo conto del Gradimento degli spettatori.

Biglietto : € 35,00

Ampliamento : Per poter acquistare un Ampliamento è necessario prima aver fatto un ampliamento precedente allo Stadio di Casa o Ampliamenti precedenti.

Gradimento degli Spettatori : Il Risultato della partita andrà ad incidere sulle entrate delle partite giocate in casa calcolando la seguente percentuale

✔    Vittoria = 100 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio soddisfatti );

✔    Pareggio = 50 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio amareggiati);

✔    Sconfitta = 25 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio delusi);


AMPLIAMENTO SETTORE STADIO

La tabella qui sotto vi mostrerà i vari costi e rientri economici per ogni Ampliamento & Diritti Tv.

TABELLA GESTIONE STADIO
PAGAMENTO STADIO CAPIENZA STADIO RICAVO FISSO CAPIENZA STADIO INCASSI PARTITE IN CASA – COSTO BIGLIETTO € 35,00
AMPLIAMENTO TASSA VITTORIA PAREGGIO SCONFITTA
€ 18.000.000 GRATIS 10.000 10.000.000 € € 350.000 € 175.000 € 87.500
€ 24.000.000 € 18.000.000 20.000 40.000.000 € € 700.000 € 350.000 € 175.000
€ 30.000.000 € 24.000.000 25.000 50.000.000 € € 875.000 € 437.500 € 218.750
€ 36.000.000 € 30.000.000 30.000 55.000.000 € € 1.050.000 € 525.000 € 262.500
€ 42.000.000 € 36.000.000 35.000 60.000.000 € € 1.225.000 € 612.500 € 306.250
€ 48.000.000 € 42.000.000 40.000 70.000.000 € € 1.400.000 € 700.000 € 350.000
€ 54.000.000 € 48.000.000 45.000 75.000.000 € € 1.575.000 € 787.500 € 393.750
€ 60.000.000 € 54.000.000 50.000 80.000.000 € € 1.750.000 € 875.000 € 437.500
€ 66.000.000 € 60.000.000 60.000 85.000.000 € € 2.100.000 € 1.050.000 € 525.000
€ 72.000.000 € 66.000.000 70.000 90.000.000 € € 2.450.000 € 1.225.000 € 612.500
€ 0 € 72.000.000 80.000 100.000.000 € € 2.800.000 € 1.400.000 € 700.000

DIMISSIONI DALLA LEGA

  1. Il Manager che abbandona  la Lega, non verrà sostituito da un altro Manager nella stagione in corso, ma verrà rimpiazzato solo esclusivamente ad inizio della stagione successiva.
  2. A fine stagione il nuovo manager ripartirà con una nuova squadra dalla serie inferiore (Serie D)
  • La squadra verrà successivamente smantellata cosi da avere un più ampio spettro di giocatori per procedere con una nuova creazione tramite la fase delle Aste nel mercato d’apertura;
  • Tutte le partite disputate e da disputare verranno assegnate alla squadra sfidante.
  • Per le partite disputate verranno mantenuti i dati partita della squadra sfidante (gol, assist, ammonizioni/espulsioni e voto portiere assegnato) e cancellati i dati della squadra rinunciataria, assegnando il risultato che si ottiene con la cancellazione dei possibili gol della squadra rinunciataria. Nel caso in cui la partita disputata fosse finita con il risultato di 0-0, verrà assegnato il risultato di 3-0 a tavolino a favore della squadra sfidante e si manterranno i dati partita già compilati.
  • Per tutte le partite da disputare, verrà assegnata la partita alla squadra sfidante con il punteggio di 3-0 a tavolino e verrà assegnato solo il voto del portiere pari a 6.

COMPETIZIONI

CAMPIONATI: Serie A – Serie B – Serie C – Serie D (composte da 8 squadre)

CHAMPIONS LEAGUE: Composta dalle 16 migliori del nostro torneo di Serie A – Serie B – Serie C – Serie D ( 4 gironi da 4 squadre); parteciperanno: dalla alla di serie A, B, C, D.Le migliori due di ogni girone disputeranno QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI(andata e ritorno) e FINALE(partita secca).

EUROPA LEAGUE: Composta dalle squadre classificate dalla 5° alla 8° posizione di Serie A, B, C, D( 4 gironi da 4 squadre); passeranno al turno successivo le migliori due di ogni girone che disputeranno QUARTI DI FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALE (andata e ritorno) e FINALE (partita secca).

COPPA ITALIA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in 8 gironi da 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

COPPA PRIMAVERA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in gironi da minimo 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

FA CUP: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo.

Gli scontri si articoleranno con la formula della partita secca ad eliminazione diretta al meglio delle 3.

Nel caso in cui si dovesse presentare nelle due partite disputate un risultato di parità di gol, si dovrà disputare una terza partita con le seguenti impostazioni:

                 Tempo di gioco: 5 minuti e rigori         

Gli accoppiamenti saranno sorteggiati direttamente dal programma e si disputeranno:

SEDICESIMI DI FINALE, OTTAVI DI FINALE, QUARTI DI FINALE, SEMIFINALI E FINALI.

SUPERCOPPA EUROPEA: Partita unica Riservata alle vincenti di Champions League & Europa League. Il vincitore della Champions League, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

( 10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

Per questa competizione non verranno assegnati gli introiti stadio in quanto sarà una partita in campo neutro.

SUPERCOPPA DI LEGA: Partita unica Riservata alle vincenti di Serie A & Coppa Italia.

Il vincitore del campionato di Serie A, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

(10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

N.B.: LE PARTITE DI ANDATA E RITORNO DOVRANNO ESSERE DISPUTATE COME PARTITE CLASSICHE CON IMPOSTAZIONI STABILITE DA QUESTO REGOLAMENTO (I GOL IN TRASFERTA VALGONO DOPPIO).

NEL CASO IN CUI SI DOVESSE ESSERE PRESENTARE UNA PARITA’ DI PUNTEGGIO DOPO LA PARTITA DI RITORNO, SI DOVRA’ PROCEDERE A FARE UNA TERZA PARTITA AVENTE LE SEGUENTI IMPOSTAZIONI:

  • TEMPO: 5 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO
  • RIGORI: SI
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: Decide chi gioca in casa (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: SERENO;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.

PROMOZIONE O RETROCESSIONE IN CAMPIONATO

  • 3 squadre potrebbero essere Promosse  o Retrocesse  nella Serie  superiore o inferiore.
TABELLA PREMI COMPETIZIONI
POS SERIE A SERIE B SERIE C SERIE D POS CHAMPIONS POS EURO LEAGUE POS COPPA ITALIA POS S. COPPA
1 € 70.000.000 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 1 € 70.000.000 1 € 60.000.000 1 € 50.000.000   LEGA
2 € 65.000.000 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 FINALE € 60.000.000 FINALE € 50.000.000 FINALE € 40.000.000 1 € 30.000.000
3 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 SEMIFINALE € 50.000.000 SEMIFINALE € 35.000.000 SEMIFINALE € 30.000.000 2 € 15.000.000
4 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 € 25.000.000 QUARTI € 30.000.000 QUARTI € 25.000.000 QUARTI € 20.000.000   EUROPA
5 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 GIRONE € 20.000.000 GIRONE € 10.000.000 OTTAVI € 10.000.000 1 € 40.000.000
6 € 45.000.000 € 35.000.000 € 30.000.000 € 20.000.000 GIRONE € 5.000.000 2 € 20.000.000
7 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 15.000.000
8 € 35.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 10.000.000
9 € 35.000.000 € 25.000.000 € 20.000.000 € 10.000.000
10 € 30.000.000 € 20.000.000 € 15.000.000 € 10.000.000
  • Si potranno disputare a fine stagione i Play-off promozione e i play-out retrocessione:
    • Play-off promozione saranno disputati da:
  • 6 Serie A e 3 Serie B (promozione/permanenza in serie A)
  • 6 Serie B e 3 Serie C (promozione/permanenza in serie B)
  • 6 Serie C e 3 Serie D (promozione/permanenza in serie C)
  •  

PREMI STAGIONALI EXTRA

PREMI GIOCATORI FINE ANNO
CAPOCANNONIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CAMPIONATO 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO PARTITA COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO ASSIST COPPA ITALIA 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
PALLONE D’ORO 1 50.000.000 € GUANTO D’ORO 1 50.000.000 € ASSIST MEN 1 50.000.000 € UOMO SQUADRA 1 50.000.000 €

GIUDICE SPORTIVO & SANZIONI

Il Giudice Sportivo  ricopre il ruolo di Supervisore e cosi come per i premi, anche per le eventuali trasgressioni le sanzioni pecuniarie (virtuali) verranno quantificate e prelevate direttamente dalle casse del club interessato.

  1. Multa per Partita  non giocata durante la settimana: € 5.000.000
  2. Sconfitta a tavolino per il manager che schiererà nella formazione titolare giocatori non appartenenti alla rosa.
  3. Multa per l’utilizzo di calciatori Squalificati : € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  4. Multa per Interruzione  e/o Abbandono  partita ( Quit del Match ): € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  5. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste: verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.

SPONSOR (ESEMPI VARI)

Ogni società riceverà ad inizio lega una sponsorizzazione per tutta la durata della lega. Questa sponsorizzazione porterà nelle casse delle società delle quote che partiranno da €20.000.000 a € 50.000.000. L’estrazio

BENVENUTO NELLA LEGA

“PES ITALIA FOREVER”

PES ITALIA FOREVER  nasce  per  i  giocatori  di  calcio  simulato  ” Pro  Evolution  Soccer “, il  videogioco  targato  Konami. L’iscrizione  ai  tornei  online  è  aperta  ad  ogni utente  che  ne  farà  richiesta, attraverso  un  semplice  procedimento  d’iscrizione, previa  accettazione degli Amministratori.

  1. Lo svolgimento dei tornei PES, richiede lo sviluppo di abilità sia nella gestione manageriale della squadra sia nel gioco sul campo;
  2. Ogni riferimento a somme, premi, prezzi e compensi impiegato nel presente regolamento intende rimandare a valori meramente virtuali e fittizi;
  3. L’educazione, la sportività e la correttezza dei comportamenti e delle comunicazioni on-line dei partecipanti dovranno invece essere reali;
  4. Sarà gradita la continuità nella partecipazione agli eventi programmati da parte degli iscritti, a garanzia della completezza del torneo;
  5. Per garantire l’ordinato e corretto svolgimento dei tornei e delle gare, ogni decisione circa l’interpretazione e l’applicazione del presente regolamento è demandata in via esclusiva agli Amministratori della Lega, che provvederanno anche alle misure disciplinari necessarie, inclusa l’estromissione dei partecipanti che abbiano gravemente violato il Regolamento o comunque posti in condotte scorrette e contrarie allo spirito ludico e ricreativo del gioco;
  6. Un utente che verrà esonerato dal gioco per qualsiasi motivazione verrà allontanato dalla lega;
  7. Ogni utente ha il diritto ed il dovere di difendere gli interessi del gruppo nel bene e nel male;
  8. Non esiste problema o situazione che non possa essere risolta pacificamente anche nello scenario in cui la tematica in questione non sia stata antecedentemente regolamentata;
  9. Non sono ammessi comportamenti autoritari da parte del CDA, essi non sono i proprietari, bensì i custodi della Lega, pronti a risolvere i problemi dell’utenza armati solo di regolamento e buone intenzioni, e mai di libero arbitrio;
  10. Un membro del CDA che non dimostra di avere suddette caratteristiche verrà rimosso dall’incarico;
  11. Il Fair Play, non è una regola scritta ma una condotta etica e comportamentale nel rispetto degli altri, vi chiediamo di essere dunque rispettosi, corretti e onesti nei confronti dei vostri avversari;
  12. Aspetti fondamentali  e basilari della lega PIF (PES ITALIA FOREVER) sono: “Giocare per divertirsi, Giocare con lealtà, Attenersi alle regole di gioco, Portare rispetto ai compagni di lega ed ai vostri Amministratori, ma soprattutto di Accettare la sconfitta con dignità “
  13. “ Vi invitiamo a ricercare la vittoria, senza ricorrere ai metodi sleali, aiutando gli altri utenti a resistere ai tentativi della corruzione. Denunciare coloro che tentano di screditare la lega e non insultare gli avversari per diversità, colore , nazionalità, squadra.”

“IL REGOLAMENTO NON AMMETTE IGNORANZA,,

OGNI UTENTE È OBBLIGATO A LEGGERE, CONOSCERE E RISPETTARE IL SEGUENTE REGOLAMENTO.

Attenzione:

Il presente regolamento può essere modificato, anche integrando nuove regole con valore retroattivo, in ogni momento qualora si rendesse strettamente necessario ai fini di migliorare, equilibrare, estendere e variare il contesto gestionale e di gioco.

Chiunque partecipa alla lega accetta le seguenti condizioni.

ORGANICO DEL COLLETTIVO DIREZIONALE

Logo                                                                   Contatti                                                                             Ruolo

  • *  La mano monca *
    • Nome: Gianfranco Loddo
    • Psn: GianfrancoLoddo
    • E-mail: gianfry.juve@tiscali.it
    • Telefono: 3405955828
    • *  La gamba grassa *
    • Nome: Mirko de Maria
    • Psn: mirkomirko1982
    • E-mail: mirkodema1982@gmail.com
    • Telefono: 3420227836

ISCRIZIONE – REGOLE INIZIALI

  1. Ogni nuovo partecipante, al momento dell’iscrizione avrà a disposizione € 150.000.000 (virtuali).
  2. Avrà facoltà di comprare, vendere e trattare per scambi solo ed esclusivamente i giocatori presenti nel portale della Lega e in Pes database attuale;
  3. Per agevolare il realismo dei tornei il partecipante dovrà mirare a gestire al meglio il proprio club come se fosse una vera azienda, sforzandosi di far crescere la squadra in base ai risultati ottenuti nel corso della stagione, ed in base alle azioni di mercato (acquisti, vendite e scambi).
  4. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.
  5. Un team che va in bancarotta al termine della stagione sarà obbligato a svincolare il calciatore con Vg più alto in possesso e versare una multa pari a € 5.000.000 da versare a fine stagione nelle case della lega;
  6. Se ciò non bastasse si procederà allo svincolo del secondo giocatore con Vg più alto.
  7. Al momento dell’iscrizione e per le stagioni successive, il Manager del club riceverà anche un introito da uno degli sponsor sorteggiatati con video in diretta Facebook, compreso tra un minimo di € 20.000.000 ed un massimo di € 50.000.000;
  8. Lo sponsor per tutta la stagione accompagnerà le imprese della squadra sponsorizzata e caratterizzerà gli introiti per le partite giocate fuori casa in tutte le competizioni di appartenenza.
  9. Si riceverà un introito pari al 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CAMPIONATO, del 2% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in COPPA ITALIA, del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in CHAMPIONS LEAGUE, del 3% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in EUROPA LEAGUE e del 5% del valore SPONSOR per le partite giocate fuori casa in FA CUP.
  10. Per eventuali errori commessi da parte degli utenti durante le partite, nel portale, non regolati in precedenza all’interno del suddetto regolamento, è prevista una pena che comprenda e/o la sconfitta a tavolino e una multa fino a € 5.000.000.

Si raccomanda massimo rispetto e sportività nel corso delle partite.

Chi non rispetterà queste regole fondamentali verrà ripreso e nei casi più gravi allontanato dalla lega.

REGOLE GENERALI

  1. Le partite dei vari campionati verranno giocate online, dopo aver preso appuntamento col rispettivo avversario di turno; nel caso di contestazione da parte di uno dei contendenti, faranno fede solo ed esclusivamente gli accordi presi tramite messaggi privati tra contendenti sui social autorizzati; Whatshapp, messenger. Si dovranno presentare gli screen di tutti gli accordi presi dalla pubblicazione del tag partita fino al termine dei tempi considerati validi per la disputa della partita. In ogni caso verranno prese le decisioni su ogni singolo caso.
  2. Il manager che risulta in casa ha l’obbligo di hostare la partita (creare stanza incontro);
  3. La settimana sportiva comincia il giovedì (dopo l’aggiornamento settimanale di PES) e termina il mercoledì della settimana successiva.
  4. E’ possibile rinviare la partita di una settimana chiedendo proroga solo ed esclusivamente agli ADMIN entro e non oltre il martedì e il manager in difetto ha l’obbligo in ogni caso di rispondere sotto ai tag partita settimanale scrivendo (richiesta proroga );
  5. Dopo le 2 settimane, in caso di ulteriore assenza si assegnerà la vittoria a tavolino;
  6. Il manager che gioca in casa ha l’obbligo di contattare il suo avversario per decidere in modo congiunto la data dell’incontro;
  7. ESEMPIO VALIDO: Team A contatta Team B il giovedì (giorno di inizio della settimana) il suo avversario e condivide con lui i propri orari cercando un giorno favorevole ad entrambi per disputare il match evitando di non presentarsi all’appuntamento;
  8. NON ACCETTABILE: Team A contatta Team B il mercoledì alle 23:00 (giorno di fine settimana) e chiede se è disponibile.
  9. VIETATO: nelle partite con ANDATA & RITORNO nel caso in cui la partita di andata risultasse a sfavore nel risultato di uno dei due contendenti (esempio risultato: 6 – 0, 5 – 0 ecc.) non disputare la partita di ritorno. Se ciò dovesse accadere, il player che dovesse  rinuncire a giocare la partita, perderebbe la partita a TAVOLINO e subirebbe una sanzione pari al valore di € 5.000.000.

REGOLE DI GIOCO

SETTAGGIO PARTITE PER CHI CREA STANZA SFIDA:

  • TEMPO: 10 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • RIGORI: NO – (SI, Solo nelle coppe e/o sfida eliminazione diretta);
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: CASUALE (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: CASUALE;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.
  • PASSAGGI : LIVELLO 1

SQUALIFICHE

  1. I giocatori SQUALIFICATI non potranno disputare assolutamente la partita successiva alla partita in cui si subisce la squalifica.
    1. Sul sito verrà evidenziato il giocatore squalificato e non si potrà schierare nella formazione;
  • E’ discrezione dell’avversario controllare la formazione schierata e comunicare qualsiasi anomalia agli ADMIN;
    • Chi dovesse violare la regola sui giocatori squalificati, subirà la sconfitta a tavolino e la sanzione pari a 5.000.000.

INTERRUZIONE PARTITA

Una partita potrà essere interrotta solo per giuste  motivazioni.

Se in una partita si riscontrasse LAG                           bisogna:

  1. Fermare il gioco mettendo la palla fuori dal campo;
  2. Andare in pausa e comunicare al proprio avversario di volere interrompere per LAG;
  3. La comunicazione del LAG dovrà essere effettuata entro i primi 15 minuti di gioco del primo tempo di ogni singola partita;
  4. Una volta interrotto il gioco e comunicato all’avversario di avere LAG si può decidere di continuare la partita, ma non si potrà più decidere di interrompere la partita e verrà conclusa;
  5. La partita si potrà interrompere definitivamente previo accordo tra le due squadre.
  6. La partita sarà OBBLIGATORIAMENTE ripresa con lo stesso risultato gli stessi ammoniti ed espulsi e ripresa dallo stesso minuto in cui è stata interrotta;
  7. Non si può interrompere il gioco continuamente per 90 minuti solo per lamentarsi del LAG, dal momento in cui ci si accorge che il LAG persiste bisogna interrompere la partita;
  8. Se si decide di continuare nonostante il LAG non sarà consentito lamentarsene a fine partita;
  • Bisogna saper vincere e bisogna saper perdere, sopratutto perché è un gioco !!

COMPILAZIONE TABELLINO

Ogni Manager al termine di ogni partita, dovrà compilare il proprio Tabellino della giornata nel Sito gestionale.

 Il Manager che risulta in casa dovrà obbligatoriamente compilare il tabellino inserendo tutti i dati partita suoi e del suo avversario; è anche si obbligo e interesse reciproco che l’avversario verifichi la compilazione del sito entro la data prestabilita e la sua correttezza:

Dettagli richiesti :

  1. Marcatori ( indicare le marcature di entrambe le squadre )
  2. Assist ( indicare gli assist di entrambe le squadre )
  3. Ammoniti / Espulsi ( indicare le note disciplinari di entrambe le squadre )
  4. Migliore in Campo ( selezionare soltanto il giocatore a cui è stata assegnata la stella in game nelle pagelle giocatori )
  5. Voto Portiere (inserire cifre complete senza virgola. Il sistema accetta per voto con virgola (6.5) 65 e così via)
  6. NEL CASO IN CUI A FINE SETTIMANA GLI ADMIN DOVESSERO RISCONTRARE CHE IL TABELLINO DELLA PARTITA NON SIA STATO COMPILATO, GLI STESSI ADMIN PROVVEDERANNO DI LORO PUGNO A COMPILARLO PER COMPLETEZZA DI GIORNATA MA NON PROVVEDERANNO  ALL’INSERIMENTO DEI DATI DELLA PARTITA MA METTERANNO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IL RISULTATO FINALE.. IN QUESTO CASO I MANAGER NON RICEVERANNO I BONUS PARTITA PER PARTECIPARE ALLE VARIE CLASSIFICHE ( marcatori, assist, portiere e gol)

Ai Manager che non dovessero attenersi a tali disposizioni e/o non dovessero compilare il sito nei tempi stabiliti, subiranno entrambe una sanzione del valore di € 1.000.000.

CREAZIONE SQUADRA

  • •  SQUADRA TITOLARE

Ogni nuovo manager dovrà formare e mantenere una squadra di 25 giocatori.

  1. Assicurarsi che il giocatore sia presente nel gioco, nel Pesdb  e nel sito TransferMarket;
  2. Non superare il proprio Budget  durante le aste;
  3. In caso di superamento del budget verranno detratti i giocatori con maggior ingaggio o se in fase di mercato annullate le ultime aste vinte fino al rientro nei limiti del Budget  consentito
  4. Nei casi più recidivi verranno assegnate delle multe;
  5. Il valore del cartellino base  di un giocatore viene preso dal sito TM;
  6. Rispettare il limite di  VG totale per serie: Serie A (Vg 2020) – Serie B (Vg 2010)  – Serie C (Vg 2000) – Serie D (Vg 1990)   ( la somma del Valore Giocatore di tutti i giocatori acquistati );
  7. 2 Portieri d’obbligo tra i 25 Titolari;
  8. In  caso  di  crescita  di  un  giocatore  in  termini  di  Vg  nel  corso  di  futuri  Dlc, o  future  edizioni  del gioco,  l’utente potrà  tenerlo  nell’organico  ugualmente  purché  rispetti  il  totale dei Vg a disposizione

FASI DI MERCATO

Planning Stagionale (in ordine cronologico) :

  • Sorteggio SPONSOR per fidelizzazione stagionale
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura Mercato Iniziale >> Chiusura Mercato iniziale
    • Aste giocatori liberi da contratto
  • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Andata Campionati e Gironi di Coppa >> Chiusura Andata e Gironi

    • Pagamento Ingaggi squadra ANDATA
    • Introiti STADIO andata (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Svincolo giocatori assenti nel db Pes, indesiderati e ritirati (Per i giocatori non piu’ presenti nel db di Pes si ricaverà l’intero cartellino tm, per i giocatori svincolati che non si desiderano piu’ in rosa si ricaverà 50% del cartellino tm, per i giocatori ritirati per fine carriera e non più presente nel db pes si ricaverà il valore simbolico di € 1.000.000).
    • Apertura mercato metà stagione
    • Aste giocatori liberi
    • Aggiornamento Bilanci Post Mercato

    • Apertura Ritorno Campionati e Fasi Finali Coppe

    • Chiusura Competizioni

    • Sessione SECONDE RATE

    • Pagamento Stipendi RITORNO
    • Sessione TOTALE PREMI
    • introiti STADIO Ritorno (quota fissa stabilita dalla capienza dello stadio) + rendita partite giocate in casa e fuori casa
    • Rientro Prestiti
    • Pagamento AMPLIAMENTO/TASSA stadio
    • Chiusura Stagione

TRATTATIVE PRIVATE TRA MANAGER

  1. Durante tutta la stagione i Manager potranno portare a termine acquisti, vendite o scambi giocatori;
  2. Le trattative concluse, verranno ufficializzate durante la prima sessione di mercato disponibile. ( una volta confermato da entrambe le società lo scambio dovrà essere ufficializzato obbligatoriamente)
  3. VALORE MINIMO & MASSIMO
  4. Negli scambi il valore minimo della trattativa deve coprire l’intero Cartellino TM
  5. (es. Voglio scambiare un giocatore che ha un valore di € 10.000.000  su TM , il valore della trattativa deve coprire un minimo di € 10.000.000 )
  6. Il valore massimo di un calciatore non è contemplato, ma ci si affida al buon senso dei mercanti;
  7. Ricordiamo che ogni trattativa deve essere sempre approvata dal CDA;
  8. Ogni società non potrà ricomprare durante la stessa stagione un giocatore venduto dalla propria rosa;

GIOCATORI TRATTABILI

  1. Non è possibile avviare una trattativa con manager che a fine stagione lasceranno la lega;
  2. Non è possibile concludere trattative dopo la fase estiva del gioco che riguardano giocatori che nel futuro Pes potrebbero sparire;
  3. E’ possibile “congelare” la trattativa e attendere l’uscita della futura edizione del gioco per verificare l’esistenza del calciatore nel database del gioco.
  4. A  tutela  dei  nuovi  iscritti  o  degli  “inesperti”  in  fatto  di  mercato, le  trattative con  essi dovranno  essere approvate dal CDA, anche dopo conferma nel forum.
  5. Vietata la cessione di un calciatore, che ha annunciato il ritiro, dopo la chiusura del mercato di riparazione. (E’ concessa invece durante il mercato di riparazione);
  6. In caso di Trattative Sospette il CDA  ha il dovere di intervenire per garantire equilibrio e serietà. Pertanto si riserva il diritto di convalidare o meno tali scambi.
  • Trattative che vedono coinvolti i giocatori acquistati durante la sessione delle Aste Libere o Busta Chiusa, dovranno rispettare il Cartellino d’acquisto al termine delle aste. Passata la 1° stagione, il prezzo di vendita tornerà ad essere il Cartellino TM

       Calendario Mercato Iniziale :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessioni Aste Giocatori Liberi 
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario 
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa

Calendario Mercato Riparazione :


– SVINCOLI PRE MERCATO

– GIORNO 1 : Mercato Ordinario
– GIORNO 2 : Sessione Aste Giocatori Liberi max 5 acquisti
– GIORNO 3 : Mercato Ordinario
– GIORNO 4 : Rescissioni – Riservata a chi ha più di 25 giocatori in rosa


al termine del mercato dovrete rispettare i limiti della rosa , ed avere le finanze in attivo.

GIOCATORI SVINCOLATI & RITIRATI

  1. Gli svincoli potranno essere fatti prima dell’inizio del mercato ordinario stagionale o alla fine del mercato per rientrare nei 25 giocatori in rosa;
  • Non saranno previsti costi per svincolare, entro la data richiesta;
  • Per i giocatori scomparsi dal gioco ( non ritirati ) è previsto un rimborso pari al 100% del Cartellino d’ingaggio.
  • Per i giocatori ritirati, quindi assenti nel gioco, è previsto un rimborso simbolico pari a € 1.000.000

ASTE

ASTE PUBBLICHE

( * ATTENZIONE IL PRESENTE REGOLAMENTO POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI CHE SARANNO COMUNICATE PRIMA DI OGNI SESSIONE DI MERCATO )

  1. Le Aste si svolgeranno esclusivamente in 2 fasi : prima dell’inizio del Campionato e dopo il termine dell’andata;
  2. Il Budget a vostra disposizione viene riportato nella vostra sede del portale;

( * Attenzione non viene calcolato il costo degli ingaggi che verranno pagati al termine di ogni mercato)

  • Gli orari giornalieri delle aste iniziano alle 09.00 e terminano alle ore 21.00 ( per la durata di 12 ore);
  • Dal momento in cui un asta viene aperta ha una durata di 8 ore;
  • Rilanci ritenuti “ sospetti “ atti a ledere il buon proseguimento delle aste , saranno esaminati dal CDA;
  • Tutte le aste dovranno essere aperte al minimo del Cartellino TM;
  • Temporaneamente le aste rilanciate non prolungheranno l’orario di scadenza;
  • Il rilancio delle aste è determinato dal valore VG di ogni singolo giocatore: da VG <75 a 79 rilancio  di € 1.000.000, da VG >80  rilancio di € 5.000.000.
  • Si potranno arpire un massimo di 5 aste per giocatori aventi Vg > 75 e quanti si vuole per giocatori con Vg < 74
  • E’ assolutamente fatto DIVIETO aprire o rilanciare un asta aperta non avendo i crediti sufficienti per aggiugicarsela. Sarà discrezione degli ADMIN cancellare o confermare l’asta in discussione.  

ASTA PER LA VENDITA DEI PROPRI GIOCATORI

Ogni Società può aprire una o più Aste, mettendo in vendita i giocatori della loro squadra.

  1. Ogni Giocatore messo in asta dovrà essere venduto ad un minimo del costo Cartellino TM;
  2. Ogni Società potrà mettere in asta un giocatore in rosa (durante da fase di asta per svincolo) ad un minimo della metà del costo Cartellino TM.
  3. Ogni Società avrà a sua disposizione, un tempo limite impostato dal CDA per la scadenza dell’asta;
  4. Le Società offerenti possono rilanciare sulla puntata dell’ultimo offerente fino alla conclusione dell’asta;
  5. I giocatori vengono assegnati alla squadra che, alla fine dell’asta, ha fatto l’offerta più alta;
  6. In questo tipo di asta è l’admin ad impostare la durata della sessione;
  7. Ogni sessione terminerà alle 23.00 di ogni giornata del Mercato Interno;
  8. Alla scadenza del conto alla rovescia la squadra che ha fatto l’offerta più alta si aggiudica il giocatore;
  9. Non è previsto quindi nessun prolungamento d’orario dato dall’ultimo rilancio;
  10. Nel caso in cui il giocatore inserito in asta non dovesse essere venduto dal manager, rientrerà nella rosa di appartenenza e si potrà svincolare nella fase SVINCOLI e RESCISSIONI


CONTRATTI

  1. Ogni Giocatore della vostra squadra sarà ingaggiato stipulando un Contratto  massimo di 3 anni.
  2. Il rinnovo dei contratti saranno obbligatori per un massimo di 6 stagioni solo per i giocatori aventi Vg >80;
  3. Al Termine degli anni di contratto del giocatore in scadenza il Manager  andrà incontro a 3 soluzioni:
  • Rinnovo: Il Manager  potrà decidere di rinnovare per un massimo di ulteriori 3 anni con il pagamento di una quota ricavata dalla tabella RINNOVI CONTRATTUALI che calcolerà per ogni giocatore con i parametri specifici appartenenti: VG, ETA’, POSIZIONE;
  • Svincolo: Il Manager  potrà decidere di svincolare il giocatore ricavandone metà del Costo cartellino Transfermarket;
  • Vendita: Il Manager potrà decidere di vendere il giocatore al miglior offertente.


PRESTITI

  1. Ogni Società  ha un numero massimo di 6 Prestiti massimi a stagione, sia per le entrate che per le uscite;
  2. Tutte le varie formule dei prestiti prevedono il pagamento dell’ingaggio a carico, del nuovo acquirente;

TIPOLOGIE DI PRESTITO

  1. Diritto di riscatto : si ha la possibilità di acquistare il giocatore, al termine del prestito, alla cifra stabilita al momento del prestito;
  2. Obbligo di riscatto : obbligo di acquistare il giocatore alla cifra stabilita al momento del prestito;

✔  I giocatori ceduti col “prestito con obbligo di riscatto” saranno considerati di proprietà della squadra che lo ha preso in prestito;

✔  Nel caso in cui la squadra che ha l’obbligo di acquistare il giocatore non disponesse di fondi sufficienti per l’acquisto del giocatore, sarà costretta a vendere all’asta uno o più  giocatori della propria squadra, fino al raggiungimento della cifra necessaria per l’acquisto del giocatore.

INGAGGI

Ogni stagione le Società al termine di ogni sessione di mercato dovrà pagare il proprio monte ingaggi;

  • Gli ingaggi di un giocatore vengono calcolati seguendo una tabella di moltiplicatori;
  • I Moltiplicatori si basano su : Ruolo  / Età / Vg  dando un Ingaggio Giocatore del tutto personalizzato, in base alle voci sopra elencate;
  • Chiusura Mercato Andata;
  • Chiusura Mercato Ritorno;

 ESEMPIO : A confronto di pari Ruolo e pari Vg cambiano soltanto età si trovano 3 ingaggi diversi.

Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 22 86                         26,25 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 31 86                         13,125 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  
Calcolatore Ingaggio Ruolo     Età       Vg         Ingaggio P 23 86                           17,5 Istruzioni Calcolatore INDICARE SOTLTANTO LE “ SIGLE “ DEL RUOLO : PT DC TS / TD MED CC CLS / CLD TRQ ESA / EDA SP P Dovrete inserire Ruolo / Età / Vg Maggiorazioni Applicate in base al : Ruolo / Età / Vg  

SEDE SOCIETARIA E COLORI SOCIALI

Tale Sede Societaria  avrà un Organico Squadra così composto :

Manager ( Nome Allenatore e contatti );

Giocatori della propria rosa ( Giocatori in possesso );

Dettagli Cartellino TM e Cartellino Ingaggio ( Costi di mantenimento rosa );

Contratti ( Tiene il conteggio degli anni di contratto dei giocatori );

CAMBIO MAGLIA

Ogni Manager avrà un unica occasione di cambiare i propri colori sociali, per stagione;

Tale operazione è attuabile soltanto al termine di stagione ed andrà comunicato obbligatoriamente agli admin

STRUTTURE

Ogni Manager durante il susseguirsi delle stagioni avrà l’opportunità di ricavare benefici investendo il proprio budget oltre per il semplice Calciomercato anche per aumentare la capienza del proprio stadio;

Investire denaro in strutture serve a migliorare la propria società di calcio.

Tutte le strutture potranno essere comprate soltanto durante la fase di mercato estivo.

IMPIANTO SPORTIVO & DIRITTI TV

Ogni manager deciderà di investire in uno stadio di proprietà. Il manager sarà libero di ampliare o mantenere la capienza stadio allo stato attuale.

Stadio di casa : 10.000 spettatori di base ( Permanente, è l’unica struttura dalla quale si potranno fare gli ampliamenti)

Diritti Tv : Ogni Società, riceverà in base alla capienza dello stadio un introito per le vendite dei biglietti. Il livello dell’introito sarà calcolato in base al risultato della partita tenendo conto del Gradimento degli spettatori.

Biglietto : € 35,00

Ampliamento : Per poter acquistare un Ampliamento è necessario prima aver fatto un ampliamento precedente allo Stadio di Casa o Ampliamenti precedenti.

Gradimento degli Spettatori : Il Risultato della partita andrà ad incidere sulle entrate delle partite giocate in casa calcolando la seguente percentuale

✔    Vittoria = 100 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio soddisfatti );

✔    Pareggio = 50 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio amareggiati);

✔    Sconfitta = 25 % della capienza stadio ( i tifosi escono dallo stadio delusi);


AMPLIAMENTO SETTORE STADIO

La tabella qui sotto vi mostrerà i vari costi e rientri economici per ogni Ampliamento & Diritti Tv.

TABELLA GESTIONE STADIO
PAGAMENTO STADIO CAPIENZA STADIO RICAVO FISSO CAPIENZA STADIO INCASSI PARTITE IN CASA – COSTO BIGLIETTO € 35,00
AMPLIAMENTO TASSA VITTORIA PAREGGIO SCONFITTA
€ 18.000.000 GRATIS 10.000 10.000.000 € € 350.000 € 175.000 € 87.500
€ 24.000.000 € 18.000.000 20.000 40.000.000 € € 700.000 € 350.000 € 175.000
€ 30.000.000 € 24.000.000 25.000 50.000.000 € € 875.000 € 437.500 € 218.750
€ 36.000.000 € 30.000.000 30.000 55.000.000 € € 1.050.000 € 525.000 € 262.500
€ 42.000.000 € 36.000.000 35.000 60.000.000 € € 1.225.000 € 612.500 € 306.250
€ 48.000.000 € 42.000.000 40.000 70.000.000 € € 1.400.000 € 700.000 € 350.000
€ 54.000.000 € 48.000.000 45.000 75.000.000 € € 1.575.000 € 787.500 € 393.750
€ 60.000.000 € 54.000.000 50.000 80.000.000 € € 1.750.000 € 875.000 € 437.500
€ 66.000.000 € 60.000.000 60.000 85.000.000 € € 2.100.000 € 1.050.000 € 525.000
€ 72.000.000 € 66.000.000 70.000 90.000.000 € € 2.450.000 € 1.225.000 € 612.500
€ 0 € 72.000.000 80.000 100.000.000 € € 2.800.000 € 1.400.000 € 700.000

DIMISSIONI DALLA LEGA

  1. Il Manager che abbandona  la Lega, non verrà sostituito da un altro Manager nella stagione in corso, ma verrà rimpiazzato solo esclusivamente ad inizio della stagione successiva.
  2. A fine stagione il nuovo manager ripartirà con una nuova squadra dalla serie inferiore (Serie D)
  • La squadra verrà successivamente smantellata cosi da avere un più ampio spettro di giocatori per procedere con una nuova creazione tramite la fase delle Aste nel mercato d’apertura;
  • Tutte le partite disputate e da disputare verranno assegnate alla squadra sfidante.
  • Per le partite disputate verranno mantenuti i dati partita della squadra sfidante (gol, assist, ammonizioni/espulsioni e voto portiere assegnato) e cancellati i dati della squadra rinunciataria, assegnando il risultato che si ottiene con la cancellazione dei possibili gol della squadra rinunciataria. Nel caso in cui la partita disputata fosse finita con il risultato di 0-0, verrà assegnato il risultato di 3-0 a tavolino a favore della squadra sfidante e si manterranno i dati partita già compilati.
  • Per tutte le partite da disputare, verrà assegnata la partita alla squadra sfidante con il punteggio di 3-0 a tavolino e verrà assegnato solo il voto del portiere pari a 6.

COMPETIZIONI

CAMPIONATI: Serie A – Serie B – Serie C – Serie D (composte da 8 squadre)

CHAMPIONS LEAGUE: Composta dalle 16 migliori del nostro torneo di Serie A – Serie B – Serie C – Serie D ( 4 gironi da 4 squadre); parteciperanno: dalla alla di serie A, B, C, D.Le migliori due di ogni girone disputeranno QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI(andata e ritorno) e FINALE(partita secca).

EUROPA LEAGUE: Composta dalle squadre classificate dalla 5° alla 8° posizione di Serie A, B, C, D( 4 gironi da 4 squadre); passeranno al turno successivo le migliori due di ogni girone che disputeranno QUARTI DI FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALE (andata e ritorno) e FINALE (partita secca).

COPPA ITALIA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in 8 gironi da 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

COPPA PRIMAVERA: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo. Sarà articolata in gironi da minimo 4 squadre che verranno sorteggiati considerando le squadre di Serie A teste di serie e i gruppi delle altre squadre verranno sorteggiati dalle rispettive urne dedicate alle squadre di Serie B,C e D.

Le prime 2 di ogni girone si qualificheranno al turno successivo.

Dopo la fase a gironi si disputeranno gli OTTAVI di FINALE (andata e ritorno), QUARTI di FINALE (andata e ritorno), SEMIFINALI (andata e ritorno) e FINALE (partita secca)

FA CUP: Composta da tutte le squadre partecipanti al torneo.

Gli scontri si articoleranno con la formula della partita secca ad eliminazione diretta al meglio delle 3.

Nel caso in cui si dovesse presentare nelle due partite disputate un risultato di parità di gol, si dovrà disputare una terza partita con le seguenti impostazioni:

                 Tempo di gioco: 5 minuti e rigori         

Gli accoppiamenti saranno sorteggiati direttamente dal programma e si disputeranno:

SEDICESIMI DI FINALE, OTTAVI DI FINALE, QUARTI DI FINALE, SEMIFINALI E FINALI.

SUPERCOPPA EUROPEA: Partita unica Riservata alle vincenti di Champions League & Europa League. Il vincitore della Champions League, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

( 10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

Per questa competizione non verranno assegnati gli introiti stadio in quanto sarà una partita in campo neutro.

SUPERCOPPA DI LEGA: Partita unica Riservata alle vincenti di Serie A & Coppa Italia.

Il vincitore del campionato di Serie A, avrà il dovere di creare la stanza sfida.

(10 minuti, Supplementari e Rigori, 3 Cambi.)

N.B.: LE PARTITE DI ANDATA E RITORNO DOVRANNO ESSERE DISPUTATE COME PARTITE CLASSICHE CON IMPOSTAZIONI STABILITE DA QUESTO REGOLAMENTO (I GOL IN TRASFERTA VALGONO DOPPIO).

NEL CASO IN CUI SI DOVESSE ESSERE PRESENTARE UNA PARITA’ DI PUNTEGGIO DOPO LA PARTITA DI RITORNO, SI DOVRA’ PROCEDERE A FARE UNA TERZA PARTITA AVENTE LE SEGUENTI IMPOSTAZIONI:

  • TEMPO: 5 Minuti
  • INFORTUNI: SI
  • TIPO DI PALLONE: Colore predominante bianco (per chi ha problemi visivi)
  • TEMPO LIMITE: LUNGO
  • TEMPI SUPPLEMENTARI: NO
  • RIGORI: SI
  • SOSTITUZIONI: 3
  • STADIO: Decide chi gioca in casa (chi hosta)
  • STAGIONE: ESTATE/INVERNO
  • CONDIZIONI METEO: SERENO;
  • ORARIO: NOTTE
  • LUNGHEZZA ERBA: NORMALE.

PROMOZIONE O RETROCESSIONE IN CAMPIONATO

  • 3 squadre potrebbero essere Promosse  o Retrocesse  nella Serie  superiore o inferiore.
TABELLA PREMI COMPETIZIONI
POS SERIE A SERIE B SERIE C SERIE D POS CHAMPIONS POS EURO LEAGUE POS COPPA ITALIA POS S. COPPA
1 € 70.000.000 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 1 € 70.000.000 1 € 60.000.000 1 € 50.000.000   LEGA
2 € 65.000.000 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 FINALE € 60.000.000 FINALE € 50.000.000 FINALE € 40.000.000 1 € 30.000.000
3 € 60.000.000 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 SEMIFINALE € 50.000.000 SEMIFINALE € 35.000.000 SEMIFINALE € 30.000.000 2 € 15.000.000
4 € 55.000.000 € 45.000.000 € 35.000.000 € 25.000.000 QUARTI € 30.000.000 QUARTI € 25.000.000 QUARTI € 20.000.000   EUROPA
5 € 50.000.000 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 GIRONE € 20.000.000 GIRONE € 10.000.000 OTTAVI € 10.000.000 1 € 40.000.000
6 € 45.000.000 € 35.000.000 € 30.000.000 € 20.000.000 GIRONE € 5.000.000 2 € 20.000.000
7 € 40.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 15.000.000
8 € 35.000.000 € 30.000.000 € 25.000.000 € 10.000.000
9 € 35.000.000 € 25.000.000 € 20.000.000 € 10.000.000
10 € 30.000.000 € 20.000.000 € 15.000.000 € 10.000.000
  • Si potranno disputare a fine stagione i Play-off promozione e i play-out retrocessione:
    • Play-off promozione saranno disputati da:
  • 6 Serie A e 3 Serie B (promozione/permanenza in serie A)
  • 6 Serie B e 3 Serie C (promozione/permanenza in serie B)
  • 6 Serie C e 3 Serie D (promozione/permanenza in serie C)
  •  

PREMI STAGIONALI EXTRA

PREMI GIOCATORI FINE ANNO
CAPOCANNONIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CAMPIONATO 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CAMPIONATO 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST CHAMPIONS LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO PARTITA EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 € UOMO ASSIST EUROPA LEAGUE 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
CAPOCANNONIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € MIGLIOR PORTIERE COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO PARTITA COPPA ITALIA 1 20.000.000 € UOMO ASSIST COPPA ITALIA 1 20.000.000 €
  2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €   2 10.000.000 €
  3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €   3 5.000.000 €
PALLONE D’ORO 1 50.000.000 € GUANTO D’ORO 1 50.000.000 € ASSIST MEN 1 50.000.000 € UOMO SQUADRA 1 50.000.000 €

GIUDICE SPORTIVO & SANZIONI

Il Giudice Sportivo  ricopre il ruolo di Supervisore e cosi come per i premi, anche per le eventuali trasgressioni le sanzioni pecuniarie (virtuali) verranno quantificate e prelevate direttamente dalle casse del club interessato.

  1. Multa per Partita  non giocata durante la settimana: € 5.000.000
  2. Sconfitta a tavolino per il manager che schiererà nella formazione titolare giocatori non appartenenti alla rosa.
  3. Multa per l’utilizzo di calciatori Squalificati : € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  4. Multa per Interruzione  e/o Abbandono  partita ( Quit del Match ): € 5.000.000 + sconfitta a tavolino
  5. Al Manager che spenderà oltre il proprio budget durante le aste: verrà tolto l’ultimo giocatore preso all’asta che possa riportare il bilancio in regola.

SPONSOR (ESEMPI VARI)

ne legata ad uno Sponsor sarà fatta in maniera casuale tramite la nostra pagina face bookin diretta per tutti gli utenti.

Ogni società riceverà ad inizio lega una sponsorizzazione per tutta la durata della lega. Questa sponsorizzazione porterà nelle casse delle società delle quote che partiranno da €20.000.000 a € 50.000.000. L’estrazione legata ad uno Sponsor sarà fatta in maniera casuale tramite la nostra pagina face bookin diretta per tutti gli utenti.

Versione pdf Regolamento

Tabella Premi Competizione

Tabella Tasse Stadio

Tabella Premi Giocatori

Start a Conversation